banner ad

IL GARAGE DELLE MERAVIGLIE: PREZIOSI REPERTI ARCHEOLOGICI, ARMI E TANTA DROGA. ARRESTATO GIOVANE DI MANDURIA RESIDENTE A LECCE

| 29 aprile 2016 | 0 Comments

(g.m.)______Un giovane di Manduria, residente a lecce, Giuseppe  Orfeo, 32 anni, è stato arrestato  per i reati di ricettazione, detenzione di armi e di sostanze stupefacenti.

Gli agenti della Polizia di Stato lo tenevano da tempo sotto osservazione. Quando ieri mattina è arrivato al suo garage di via Ludovico Pepe, hanno iniziato una perquisizione.

Nel locale hanno trovato numerosi reperti archeologici: tre “lucerne” di epoca romana, un “aryballos” corinzio, cinque “lucerne miniaturistiche”, tre frammenti di grossi contenitori ad impasto, una placchetta a rilievo raffigurante una maschera tribale e una coppetta a due anse, oltre ad uno scooter risultato rubato e altri oggetti frutto di ricettazione.

C’ erano inoltre un fucile calibro 12 a canna mozza con matricola abrasa, due canne mozzate di doppietta calibro 16, un calciolo di fucile in legno, una pistola a tamburo, numerose munizioni e un ordigno esplosivo con miccia.

Ma le sorprese (nella foto) non erano finite. Nel locale i poliziotti hanno trovato pure un notevole quantitativo di eroina, suddiviso in varie confezioni, per un totale di oltre un chilo e duecento grammi, oltre a ottocento venti grammi di sostanza da taglio e di tutto il necessario per il confezionamento in dosi.

 

Category: Cronaca

Lascia un commento

banner ad
banner ad