I NOSTRI AMICI ANIMALI / LE STORIE DI FEDERICA

| 14 maggio 2016 | 0 Comments

Racconta Andrea Lato di Statte: “Rocky, così lo chiamai, un meticcio di taglia media che ha sempre vissuto insieme ad un gruppo di altri cani randagi nelle vie della nostra cittadina, era stato investito e lasciato morire in strada nella SPAVENTOSA INDIFFERENZA della cittadinanza.

Ora a distanza di un anno, grazie ad una associazione del Nord Italia, è riuscito a camminare e ad avere per la prima volta nella sua vita UNA FAMIGLIA. Questo è uno dei tanti casi RISOLTI che dovrebbe far riflettere TUTTA LA POLITICA che ad oggi VANTA DI INTERESSARSI del problema randagismo QUANDO SE NE E’ SEMPRE E PUNTUALMENTE LAVATA LE MANI”.

Category: I nostri amici animali

Lascia un commento