“Non volevo colpire lui”, CONFESSA L’ AUTORE DEL ROGO CHE TRE SETTIMANE FA DANNEGGIO’ LA CASA DI ALBANO

| 20 maggio 2016 | 0 Comments

(g.m.)______I fatti risalgono alla notte del 2 maggio scorso.

http://www.leccecronaca.it/index.php/2016/05/02/attentato-incendiario-a-cellino-san-marco-contro-la-casa-natia-di-albano-lievi-danni-ma-tanta-amarezza-per-il-cantante-me-ne-sono-gia-andato-via-una-volta-da-questo-paese-me-ne-posso-andare-via/

Oggi l’ autore ha confessato. E’ un anziano di 83 anni. Ha detto di aver sbagliato obiettivo.

Si sarebbe trattato di uno scambio di persona e, quindi, di portone: avrebbe in realtà voluto colpire il nipote, che è il titolare di un esercizio commerciale vicino all’abitazione realmente incendiata.

E’ stato denunciato a piede libero per danneggiamenti.

Category: Cronaca

Lascia un commento