DIARIO DEL GIORNO PRIMA / IL TAM TAM DI ANNIBALE

| 20 giugno 2016 | 0 Comments

ITALIA______
FIRENZE – Un 73enne ha ucciso la madre di 93 anni, ricoverata in una residenza per anziani a Firenze e dopo di che si è ucciso. L’uomo ha sparato alla donna all’interno della struttura e poi ha rivolto l’arma contro se stesso, sparandosi un colpo alla tempia. Il tutto è accaduto alla casa di cura “San Lorenzo”, in via del Guarlone, alla immediata periferia sud di Firenze. L’arma utilizzata dall’uomo, una ex guardia giurata, era regolarmente detenuta. La donna era da poco ospite della struttura e soffriva di decadimento cognitivo. Sul posto sono subito accorsi i militari del reparto operativo e gli uomini della compagnia di Firenze, il medico legale ed il pm locale.

ITALIA______
COSENZA – Una persona che la polizia ha già identificato e che si sta ricercando ha sparato alcuni colpi di pistola contro un ex consigliere comunale di Cosenza, Roberto Sacco, che é rimasto illeso. Sacco, nel momento in cui si é verificato l’episodio, era in auto insieme al figlio, che non é stato neanche lui raggiunto dai colpi di pistola. Lo sparatore subito dopo si é dato alla fuga. Sull’episodio indaga la Squadra mobile. Dalle indagini é emerso che il movente dell’episodio non é politico ma sarebbe da collegare a questioni personali. Roberto Sacco, nelle recenti elezioni comunali a Cosenza, si era candidato, senza essere eletto, in una lista a sostegno del candidato a sindaco Enzo Paolini, sconfitto dal primo cittadino uscente, Mario Occhiuto. Secondo quanto é emerso dalle indagini, lo sparatore ha agito da solo. Non é escluso, tra l’altro, che l’uomo abbia qualche problema psichico.

MONDO______
LONDRA – È in netto recupero il fronte del ‘no’ alla Brexit: nel primo sondaggio realizzato dopo la morte della deputata europeista, Jo Cox, coloro che sono a favore della permanenza del Regno Unito nell’Unione Europa sono risultati piu’ numerosi dei contrari (avanti di 3 punti). L’inchiesta realizzata dall’Istituto Survation per il quotidiano Mail on Sunday da’ la campagna Remain in testa con il 45% dei suffragi rispetto al 42% del fronte ‘out’ (il precedente sondaggio Survation dava gli stessi numeri ma a parti scambiate).  Tra l’altro, il Mail, tradizionalmente di posizioni conservatrice, oggi invita a votare i suoi elettori per rimanere nell’Ue.

Category: Costume e società, Cronaca, Politica

Lascia un commento