LETTO E COLAZIONE, MA SENZA VERSAMENTO AL FISCO

| 30 giugno 2016 | 0 Comments

(e.l.)_____La Guardia di Finanza ha controllato le strutture ricettive che offrono alloggio e prima colazione, i così detti “bed and breakfast”, della zona di Gallipoli, con un lavoro certosino, partito proprio dalle offerte presenti su internet, e successive verifiche operative, condotte anche con i riscontri diretti sui turisti ospiti.

Il risultato è stato allarmante, dal punto di vista amministrativo e fiscale. E ora per i proprietari sono guai seri.

Otto esercizi sono stati segnalati al Comune di Gallipoli per l’immediata chiusura perché completamente abusivi, in quanto privi della “segnalazione certificata di inizio attività” obbligatoria per legge.

Inoltre, sono state riscontrate violazioni relative all’omesso versamento al Comune di Gallipoli dell’imposta di soggiorno spettante per ogni singolo cliente.

In più, sono emerse posizioni di titolari completamente sconosciute al fisco, o versamenti dovuti mai effettuati.

Category: Cronaca

Lascia un commento