DIARIO DI COTRONEI / IL LECCE RITORNA IN SALENTO, ORA È IMPORTANTE PARTIRE CON IL PIEDE GIUSTO!

| 29 luglio 2016 | 0 Comments

di Francesco Giannetta ______

 

 

Nella giornata odierna i giallorossi hanno definitivamente salutato Cotronei, la sede del loro ritiro estivo. Dopo l’ultima seduta d’allenamento mattutina in Calabria la squadra ha pranzato in hotel ed e’ poi salita sul pullman che la riportera’ in Salento. Nella giornata di domani, in vista del primo impegno ufficiale di sabato alle ore 21.00 contro l’Altovicentino nella gara valevole come Primo Turno eliminatorio di Tim Cup, mister Padalino ha programmato due sedute di allenamento allo stadio Via del Mare. La seduta mattutina, alle ore 10.30, sara’ a porte aperte e i tifosi potranno dare il bentornato alla squadra, mentre la seduta serale, in programma alle 20.30 sara’ a porte chiuse.

Partire subito con il piede giusto e’ importante e lo sa bene anche Gomis, nuovo estremo difensore del Lecce: “La mia e’ una famiglia di portieri, mio padre e’ stato un portiere, noi siamo quattro fratelli e giochiamo tutti e quattro in porta. Il piu’ piccolo dei miei fratelli ha 6 anni e gioca nel Cuneo. Sicuramente il fatto che papa’ fosse un portiere ha inciso sulla nostra scelta, guardandolo ci e’ piaciuto il ruolo, siamo entrati in porta e non siamo usciti piu’. Il mio passaggio in maglia giallorossa lo reputo importante. Il Lecce e’ il Lega Pro, ma non e’ un club da tale categoria, per anni ha giocato nei massimi palcoscenici. Questo e’ un punto importante per la mia carriera, speriamo di far bene, l’unica cosa che posso promettere e’ che ci mettero’ sempre il massimo impegno. Il nostro e’ un gruppo che si sta formando bene, stiamo bene assieme e questo e’ un aspetto fondamentale per porre delle basi solide per questa stagione. Impressioni sul nostro allenatore? Mister Padalino e’ molto preparato e lo si puo’ vedere dai meccanismi che ci chiede di mettere in pratica. La cosa che mi piace di piu’ di lui e’ il fatto che guarda prima agli uomini e poi ai calciatori. Lui vuole che nel gruppo ci sia la massima unione e questa non manchera’ di sicuro tra di noi. Sabato il primo impegno ufficiale della stagione? In ritiro stiamo effettuando dei carichi di lavoro importanti com’e’ giusto che sia, ma arriveremo a sabato carichi e reattivi. Vogliamo fare bene davanti al nostro pubblico. Per disputare una stagione importante bisogna partire con il piede giusto.”

Category: Sport

Lascia un commento