MISTERO NEL VILLAGGIO TURISTICO DI OSTUNI, MINORENNE ROMANO IN GRAVI CONDIZIONI IN OSPEDALE

| 7 Agosto 2016 | 0 Comments

(e.l.)______Era l’ ultima sera, quella di ieri, ‘stamattina la famiglia doveva ripartire per Roma, dopo il periodo di vacanze trascorso nel villaggio turistico di Ostuni. Ma il figlio maggiore, 16 anni, ieri sera è stato trovato accasciato in una zona del villaggio vicino la sbarra dell’ entrata.

Stava male. Si trova ora ricoverato nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Perrino di Brindisi, in prognosi riservata, per coma etilico, e per gravi traumi ed ecchimosi su tutto il corpo.

Il poliziotti della questura di Brindisi stanno indagando, su cosa possa essere successo.

Secondo i sanitari, il ragazzo aveva bevuto alcolici; ma soprattutto il referto medico parla parla di un trauma cranico con contusioni sulla faccia, al collo e al cuoio capelluto.

Category: Cronaca

Lascia un commento