VE LA DO IO LA BUFALA / DOPO LE PRESUNTE NOVITA’ SULLE SCIE CHIMICHE, A leccecronaca.it PARLA ROSARIO MARCIANO’. LO STUDIO AMERICANO? “Risibile”. SEMPLICE VAPORE ACQUEO? “Dentro ci sono sedici metalli pesanti…”. E A PROPOSITO DELLA XYLELLA NEL SALENTO FA ALCUNE OSSERVAZIONI. INQUIETANTI

| 17 agosto 2016 | 97 Comments

di Giuseppe Puppo______

Questa mattina i mass media italiani hanno ripreso in evidenza uno studio americano secondo cui «non esiste alcuna prova evidente dell’ esistenza delle scie chimiche».

Questo il risultato dell’ indagine pubblicata sulla rivista scientifica ‘Environmental Research Letters’, in cui i ricercatori della University of California Irvine affermano che le famigerate scie chimiche rilasciate dagli aerei sarebbero semplici fenomeni chimici e fisici.

Innocente vapore acqueo, quindi, e non composti chimici e biologici diffusi per un qualche oscuro programma segreto dei governi mondiali.

Un bufala, insomma, dei ‘complottisti’, come hanno titolato alcuni organi di informazione.

Sul web, è ripartita e questa volta con più enfasi che mai, la disputa fatta a colpi di slogan, derisioni e insulti fra gli opposti schieramenti.

Mancava però, almeno fino a queste ore, una risposta seria, seria nel senso di motivata, dei sostenitori dell’ esistenza delle scie chimiche, una risposta nel merito, dunque.

leccecronaca.it ha chiesto se aveva qualcosa da dire sulle novità di oggi, ma nel merito, in serietà, senza derisioni, supposizioni, o insulti,  a uno dei più accreditati studiosi italiani che sostengono l’ esistenza delle scie chimiche, Rosario Marcianò (nella foto), 55 anni, di Sanremo, consulente informatico, “una persona scomoda”, si è definito, che da oltre un decennio si è appassionato alla questione.

Lo ringraziamo per aver accettato l’ intervista, e per averci risposto nel merito.

Ecco quello che ci ha detto______

D.) – Come mai si è avvicinato a questa questione?

R.) – Le scie chimiche sono un problema serio per la salute umana e per tutto l’ ambiente. Sono anche appassionato di aeronautica, vedevo passare sulla mia testa grossi aerei; vedevo i cambiamenti climatici in atto…Sono un cittadino responsabile. Decisi che avrei approfondito la questione ed è quel che ho fatto, e che faccio da più da undici anni.

D.) – Bene. Ha qualcosa da dire sulle presunte novità di oggi?

R.) – Sì. Tutti gli articoli di oggi che definiscono le scie chimiche una bufala si muovono nella logica della stampa ufficiale, tesa a negare l’ esistenza del problema. E’ come se io parlassi di una bistecca di carne, senza mangiarla, senza sapere nemmeno di che cosa sto parlando.

D.) – Ma, mi scusi, gli articoli di oggi si muovono sulla…scia di uno studio scientifico, insomma, entrano nella sostanza…Non crede? E concludono perciò che si tratterebbe di semplice vapore acqueo. Lei, cosa ne pensa?

R.) – Lo studio in questione in realtà è stato organizzato da un noto debunker (disinformatore, ndr.) americano,  Mick West, attivo da anni, che ben conosciamo all’ opera. Lo studio non affronta il problema da un punto di vista veramente scientifico, ma asserisce che le scie così dette non esistono per una semplice  petizione di principio. Insomma, tutto quanto viene affermato e riferito è pura petizione di principio: non dimostra nulla, è una tautologia,  mancano del tutto le prove concrete.

D.) – Ci faccia un esempio di quanto Lei asserisce.

R.) – Quando nel documento si afferma che le scie di condensazione sono più frequenti e visibili per via del cambiamento climatico, in realtà non si dice niente; ciò perché si afferma che secondo la teoria del cambiamento climatico, definita anche risaldamento globale, le temperature  a livello mondiale sono aumentate mediamente negli ultimi quindici anni

A prescindere che tale teoria è stata smentita da molti studi ben più autorevoli, ci devono spiegare come sia possibile che il fenomeno della condensazione si verifichi adesso in condizioni di temperature elevate. Ecco, piuttosto dovrebbe essere il contrario, e cioè le scie di condensazione dovrebbero manifestarsi se le temperature in quota sono basse e se l ‘umidità è elevata.

Invece per questi scienziati le scie di condensa sono frequenti perché fa più caldo…

D.) – Lei, ha studi scientifici di risultanza opposta da citare?

R.) – Sì, mentre, ripeto, in definitiva questo studio americano spuntato fuori oggi non ci spiega niente al punto di vista scientifico, noi abbiamo uno studio referato, cioè con referenza e validità scientifica, dell’ università di Zurigo, di pochi mesi fa, del 2016 a cura di quattro scienziati, di cui in Italia tutti si sono naturalmente ben guardati dal parlare.

D.) – Scusi, dovrebbe fare nomi e cognomi e citare il documento di cui parla…

R.) – Mi riferisco allo studio dell’ università di Zurigo di quattro fisici, prima fra questi la specialista in nefologia (la branca della meteorologia che studia le nubi, ndr.) Ulrike Lohmann, la quale conferma che nei gas di scarico degli aviogetti civili e militari sono stati rilevati ben sedici metalli pesanti e non, fra i quali bario e alluminio, e che questi sono dannosi per la salute e l’ ambiente.

Anzi, a proposito, non so se posso…

D.) – Prego, dica pure tutto quello che vuole…

R.) – Fra gli articoli di oggi ho letto un commento dell’ Ansa, in cui si affermava, da parte del redattore, che il bario è innocuo…Il bario che provoca malattie gravissime…

D.) – Insomma, lo studio californiano di cui abbiamo appreso oggi non la convince…

R. ) – Risibile. Come ho detto e dimostrato, dentro questo studio non c’è niente. Lo studio che le ho citato, invece, è serio: e racconta tutta un’ altra storia, purtroppo, rispetto alla favola inventata oggi del vapore acqueo… Ah, dimenticavo una cosa…

D.) – Prego, dica…

R.) – Mike West  di cui le parlavo prima…

D.) – Il “disinformatore”, sì…

R.) …E’ anche colui che ha fatto sparire e denigrato Marwin Herndon, fisico californiano che era giunto per fatti suoi e senza alcun contatto con Zurigo alle stesse conclusioni di Ulrike Lohmann.

D.) – E va beh. Ma adesso mi faccia capire: perché butterebbero dagli aerei dal cielo sulla terra tutti questi metalli pesanti, tutte queste schifezze?

R.) – In prima battuta, si tratta di un interesse militare. Serve per l’ ottimizzazione dei segnali radar satellitari in alta frequenza per ragioni militari. Rilasciare metalli pesanti nell’atmosfera elimina le nubi, che sono un ostacolo ai segnali radar.

Ma non basta, poi ci sono gli interessi delle aziende multinazionali farmaceutiche e degli ogm…

D.) – Eh, beh qualche sospetto l’ abbiamo avuto anche qui nel Salento, a proposito di organismi geneticamente modificati…A proposito della così detta Xylella…

R.) – Se mi consente, conosco la vostra questione, la studio da tempi non sospetti, da quando la procura di Trani per prima, ben prima dell’ inchiesta penale della Procura di Lecce, cominciò a indagare sul fatto che la Xylella cominciò dopo i lavori di un convegno in Puglia dove si fecero simulazioni proprio sulla Xylella…

D.) – Ci mancherebbe, dica pure…Ma cerchi di essere convincente, se può, altimenti sono solo sospetti…Mi deve dare fatti…

R.) – Bene, ora,  a parte che le simulazioni riguardavano il territorio che dovrà essere attraversato dal gasdotto…

D.) – Marcianò, la prego, lasci perdere, almeno in questa occasione…Se adesso entriamo nel discorso Tap, non ce ne usciamo più…Sarà per un’ altra volta…Adesso, per favore, rimanga al tema e rimanga ai fatti…

R.) – I fatti sono che le piante che sono più deboli sono quelle  più esposte ai parassiti e compiono una specie di suicidio, proprio attirando a sè i parassiti…Questo perché il terreno su cui si trovano diventa sterile a causa dell’ alluminio, del bario, insomma, le sostanze che piovono dal cielo. Bene, cioè male: la Xylella è un batterio utile per la Monsanto, che qualche anno fa ha sperimentato un semente resistente all’ alluminio…

D.) – Marcianò, cosa mi sta dicendo? Che le scie chimiche c’ entrano con la Xylella?

R.) – Sì. Direttamente, o indirettamente, sì, esattamente questo. Con la Xylella, e con la Monsanto.

 

 

Category: Costume e società, Cronaca, Cultura, Politica

Comments (97)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. Alliss ha detto:

    Date spazio ad uno sciacallo che specula sulla morte della Solesin, che ha dei seguaci che vorrebbero pedinare i suoi genitori. Gente malata e vomitevole

  2. Mauro ha detto:

    Rosario una cosa è certa: li fai proprio inca..are di brutto questi qua!

    eh eh eh

  3. Gesumino Sanna ha detto:

    Bufalaro e fuffaro incallito, togli fuori i soldi che ti sei intascato dai tuoi utonti boccaloni per fare queste fantomatiche analisi di laboratorio sulle scie chimmiche.
    1. Vogliamo vedere la fattura del laboratorio
    2. Vogliamo vedere i risultati delle analisi
    3. Vogliamo vedere la firma del chimico che ha fatto le analisi
    4. Vogliamo vedere le ricevute del corriere con cui ha spedito le fantomatiche provette.
    Ricordatevi che il signorino fa sciacallaggio nei confroti di qualsiasi evento funesto. Ad esempio la disgrazia dell’ onorevole Buonanno è stata secondo lui un complotto e in realtà lo avrebbero fatto fuori simulando un incidente. La tragedia di quella povera ragazza, Solesin Valeria una messa in scena. Vi prego non permettete a queste persone in mala fede e malvage di farsi pubblicità gratuita sui vostri mezzi. R.M. sei davvero una persona malvagia e disonesta.

  4. matteo ha detto:

    ciao io sono di pordenone ( 10 km dalla base di aviano !!!!) quì oggi c’è il sole e tempo 5 ore si intrecciano scie a scacco !!!!!!!!! dopo sparisce il sole e come stanotte temporali e trombe d’aria ….mai viste i centinaia di anni !!!!!!! oggi ogni 15 gg. . alluvioni e altro …poi fanno la verdura bio !!!!!!!!!!!!! dove passano gli aerei con la loro scia !!!!!!!!!oramai siamo nella merda e così sarà più avanti !!!!!!!!!! io sono un disoccupato e non uno scienziato ……….. mà siamo contornati da merda !!!! cibo e tutto il resto ……….. auguri a quelli che pensano sia tutto ok ……..di non ammalalarsi e pagare x la merda di altri !!!!!!!!!!!!

  5. anonimo ha detto:

    io sono stato un pilota x aerei militari di _____ e ho le prove io stesso o acceso i bottoni per irrorare questi prodotti che mi mettevano nel cargo ma io sono pintito mi ho dedicato a padre pio

  6. ANTONIO ha detto:

    se negli ultimi 40 anni abbiamo avuto dei governanti che hanno affondato l’italia..solo perche corrotti e venduti..e votati piu volte dagli stessi italioti per la non riflessione delle cose, dice tutto!!..CON UNA PARTITA DI PALLONE..CONTROLLANDO..già tutte le masse… poi le TV..come anestetico..<<a parte che , il governo BERLUSCONI firmo il trattato che questi potessero volare sui nostri cieli..da una base italiana..e forse anche droni..xd..e comunque la fanno già da padroni dal dopo guerra…<< comunque non mi affido tanto per le tante interviste..ma alle sole notizie…vado a riflettere il caso..<< e noto che almeno da quattro anni ad oggi, da quando ho alzato la testa..mi accorgo che,quasi ogni giorno..si spruzzano tonnellate di AEROSOL..con varie inclinazioni..ed avvolte persino a cerchi..che fanno giocano..con le condense..?e che senso avrebbe spendere milioni di soldi..sulle nostre tasse..? "ed a quale scopo..<< ed ad un tratto di queste presenze chimiche..il cielo impazzisce..soprattutto morboso..e schifoso..togliendoti l'umore e psicologico.. in tua incoscienza,,,credendo chissà ,a quale cambiamento stia avendo il pianeta… e quello che vogliono far credere..i padroni del mondo.. per gli effetti serra..continuando indisturbati…si un po anche noi con il consumismo ideato per i loro profitti e controllo..e se ci volessero bene..ci eviterebbero di fumare per dire..<< e dicevo: poi CALDO, FREDDO,VENTO,TORNADO,GRANDINE come UOVA,,da romperti la testa..<< poi le notizie in ITALIA ..e non solo.. dei vari danni e morti se pur minimi..di questi esperimenti in questioni..essi servono sia ..per profitti multinazionali..che belliche….considerando che questi esperimenti fatti tutt'oggi..a mio avviso, non sono al 100%… nonostante i danni..CONTROLLARE il clima è un grande potere..possono tutto!!a parte le MASSE..distruggere, creare,lavoro, o disoccupazione..dominare una nazione..se sparare un colpo sem per dire..se essa acconsenta i trattamenti…<<le nostre stagioni a momenti sono finite..le decidono loro..anche sul piano turistico..appunto il controllo e profitti..noto come mai visto,,farmacie strapiene..e strane malattie…che mai si sentivano..aria in respirabile…in certe nazioni, dove per anni non abituate a piogge, o caldo continuo ecc…fanno veramente danni..specie per le fioriture , e coltivazioni..gli insetti. animali..le API ..che ne soffrono..allora uno si chiede PERCHE?..se anni addietro non era cosi..? e per secoli..capisco la tecnologia..ma fino a che punto..? ne vale la pena mettere figli a mondo..? e perchè non ci ribelliamo..? boicottiamo.. ecc..pur troppo ci hanno resi schiavi, ignoranti, ed impotenti…<<se loro sono esposti..? essi hanno privilegi e controlli..che neanche immagini..e che la fascia debole on ha..quindi costretta al suo destino..con varie conseguenze…se le cose avvenissero tutte di un colpo..ci si potrebbe
    allarmare–pur troppo..avvengono senza farti accorgere..indipendente dalle bombe atomiche senza scrupoli..e rimpiango ancora tutte quelle palme secolari distrutte in poco tempo in tutta italia…cosera una prova..? un simbolo orientale da cancellare nella terra dei padroni del mondo..? MEDITATE gente….

  7. Salvo Le Minchiate ha detto:

    Visto che ormai tutti sono diventati esperti riguardo ai cambiamenti climatici e problemi scientifici di tal genere (soprattutto se si ricavano le più quotate opinioni scientifiche leggendo i giornaletti di Topolino), lascio un link di una interlocuzione al Senato di una persona competente (non a caso Premio Nobel per la fisica):

    https://www.youtube.com/watch?v=2G-7xykTO14#t=12

    Chiunque è libero di dare credito a tutte le fesserie che vuole; il mondo (ed il web) è bello perchè vario.

  8. nanorocco ha detto:

    Comunque sia, sbaglierò ma secondo me l’autore del pezzo ha solo finto di fare una sviolinata a quel truffatore. In diversi punti (ad esempio quando scrive “disinformatore” tra virgolette) fa trapelare la sua opinione contraria rispetto all’intervistato.

  9. Daniele ha detto:

    Grande Ros, come sempre, vedo che dove ci sei tu ci sono sempre i soliti disinformatori e trollini a rompere i coglioni, che dire, mi fanno veramente pena che per 2 euri si vendano così, ma la cosa positiva è che almeno crepano anche loro!

  10. Nikola Tesla ha detto:

    Daniele, non voglio disilluderti troppo, ma non ci paga nessuno; magari fosse così, potrei anche io vivere come un ricercatore indipendente qualunque senza fare un cazzo tutto il giorno.

  11. Luigi ha detto:

    Ottimo Daniele ma rimuoveranno anche il tuo commento come il mio.

  12. nanorocco ha detto:

    Daniele, chi ti paga? Marcianò? O sei tu che paghi lui?

  13. Salvo Le Minchiate ha detto:

    Alleluia!

    Ultime novità sulle scie chimiche!

    http://www.wired.it/attualita/media/2016/08/16/base-militare-cilento-scie-chimiche/

  14. Carla ha detto:

    Seguite Rosario Marcianò. È uno studioso del tema da moltissimi anni. Da quando è iniziata la sua battaglia contro le scie chimiche la sua vita è totalmente cambiata. Ha subito diversi tentativi di omicidio. È perennemente pedinato, spiato, offeso, calunniato ecc. ecc. ecc.. Subisce quotidianamente minacce di morte (a che scopo se ciò che dice non è vero?).
    Seguite Rosario Marcianò su Facebook (https://www.facebook.com/rosario.marciano.tankerenemy?ref=ts&fref=ts) e sul suo sito Tankerenemy (http://www.tankerenemy.com).

  15. Salvo Le Minchiate ha detto:

    Chi vuole credere alle favole, segua pure il pifferaio di Hamelin.

    Per chi volesse capire:

    http://www.md80.it/approfondimenti-2/la-cospirazione-delle-scie-chimiche/

  16. nanorocco ha detto:

    Marcianò? Se davvero qualcuno ha provato a ucciderlo cercate i responsabili tra quelli che gli hanno affidato denari per procurarsi materiali e fare analisi 😀

  17. Nikola Tesla ha detto:

    Marcianò studioso de che? Si è autoproclamato lui “ricercatore” dall’alto della sua ignoranza (memorabilia : “e great survivor”). Non sa di chimica, di fisica, di meteorologia, di informatica. Eppure parla a caso di tutte queste cose; venendo puntualmente sbugiardato. Solo gli allocchi credono alle sue balle e gli danno pure dei soldi. Quanto a calunnie e offese poi non è secondo a nessuno, vedi i vari processi in cui è coinvolto (con prove ben documentate). Carla (ammesso che tu sia davvero Carla e non RosariA), quanto ti da a click per questa pubblicità al suo sito? Potevi almeno linkare direttamente il suo libro su Amazon.

  18. noticias mundo ha detto:

    Thanks for finally writing about > VE LA DO IO LA BUFALA / DOPO LE PRESUNTE NOVITA

  19. Ely ha detto:

    Per chi si diverte a sputare veleno su ciò che dice quest’uomo:

    http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2014/08/scie-chimiche-in-italia-e-alluminio.html

    SVEGLIATEVI!! SVEGLIATEVI!! MASSA DI IGNORANTI CHE NON VOGLIONO CAPIRE!!!

  20. michele ha detto:

    salve leggendo alcuni commenti mi viene da pensare che l’ignoranza e sovrana, ma alcuni di essi sono ho pagati ho fortissimamente ignoranti.
    e da anni che osservo il cielo e mi sono subito reso conto che qualcosa stonava nei miei ricordi di bambino di ragazzo vedevo un cielo azzurro e se anche le nuvole la facevano da padrone dietro si intravedeva sempre quell’azzurro limpido. oggi vedo un cielo pumbleo da noi si dice annigliato con strane nubi, allora mi sono soffermato ad osservare questi aerei senza nessuna scritta che non risultano nei tracciati radar dell’aviazione civile e osservavo che dopo i loro passaggi con dei piccoli spruzzi il cielo si annigliava proseguivano intensificando sempre più ma cosa strana era che facevano dei cerchi nel cielo che spesso si nascondevano dietro i banchi nuvolosi per diversi giorni ho osservato aerei di linea che vanno e vengono dall’aeroporto di catania e nessuno dico nessuno a mai rilasciato nessuna scia, anche con condizioni meteo svariate, un giorno decido di andare su google maps e in un aeroporto accanto agli aerei militari dove si vedevano chiaramente i dati indicati stampati sulle ali, a pochi metri erano parcheggiati questi aerei bianchi senza nessuna scritta
    dopo alcuni mesi parlando con un collega volevo fargli vede questa schermata ebbene la zona era stata oscurata
    ora io mi chiedo se questa gente che nega l’esistenza di questa delinguenziale operazione, se i politici sanno e fanno finta di niente
    e se tutte le interpellanze parlamentari fatte sia in italia che in erupa a cui i responsabili non hanno maidato nessuna risposta, auguro ad essi che tutto il male ricada su loro come lo augura anche a tutti i sostenitori a quelli che fanno disinformazione ai giornalisti e conduttori televisivi, perche loro sanno ma fanno finta di niente.

  21. Giorgio ha detto:

    Senza discutere delle idee esposte chiedo:
    1) direttore perché pubblicare commenti di chi augura del male a qualcuno?
    2) Michele ma l’asilo l’hai fatto?
    Con gli auguri a tutti di buona salute, vi saluto.

Lascia un commento