PICCHIA E MANDA ALL’ OSPEDALE LA MOGLIE INCINTA, CON UNA FIGLIA DI DUE ANNI: ARRESTATO UN QUARANTENNE DI CASARANO, ENNESIMO MARITO VIOLENTO

| 20 Agosto 2016 | 0 Comments

(e.l.)______Nuovo, bruttissimo episodio di maltrattamenti in famiglia, ieri, a Casarano, dove i Carabinieri (nella foto) hanno risposto alla richiesta di aiuto di una donna, che, con una bambina di due anni in braccio, ha raccontato di essere stata picchiata dal marito.

I militari l’ hanno soccorsa – fra l’ altro, è in stato di gravidanza – e portata in ospedale, dove i sanitari l’ hanno curata per trauma cranico facciale e trauma ai polsi, giudicati guaribili con cinque giorni di prognosi.

Poi, sono andati a prendere il marito violento – del quale, a tutela della vittima e della figlia minore, omettiamo di riportare le generalità –  che, per disposizione della  magistratura, è stato arrestato in flagranza di reato per maltrattamenti,e posto ai domiciliari in un’ altra abitazione, lontana da quella famigliare.

 

Category: Cronaca

Lascia un commento