ULTIM’ORA / MUORE OPERAIO 62ENNE DI MONTERONI NELLE OPERAZIONI DI SMONTAGGIO DELLA VILLA PATRONALE DI STRUDA’

| 24 Agosto 2016 | 0 Comments

(G.A.)______

STRUDA’ (LECCE) – Tragedia assurda a Struda’, in una piccola frazione di Vernole, nel cuore del Salento, dove nella tarda mattinata è deceduto un operaio impegnato nella rimozione delle luminarie allestite nei giorni scorsi per i festeggiamenti della Madonna della Neve. La vittima, Emanuele Manca, 62enne di Monteroni di Lecce, ha perso la vita dopo essere precipitato da una scala, mentre si trovava a un’altezza di circa otto metri dal manto stradale. L’infortunio si è consumato sotto gli occhi impietriti del figlio, in piazza Vittorio Veneto, nel centro del paesino. Emanuele Manca gestiva un’impresa di allestimento di luminarie molto famosa nel leccese. Sono in corso indagini da parte dei Carabinieri della stazione di Vernole e il sostituto procuratore di turno del Tribunale di Lecce, Paola Guglielmi, ha disposto il trasferimento della salma nella camera mortuaria dell’ospedale “Vito Fazzi” della città barocca, dove il medico legale eseguirà l’autopsia e tutti gli accertamenti di rito.

 

 

Category: Cronaca

Lascia un commento