IL ‘divulgatore scientifico’ ALBERICO LEMME, IL DIETOLOGO DEI VIP: UN GENIO O UN IMBROGLIONE?

| 17 ottobre 2016 | 0 Comments

(g.m.)______”L’olio di oliva, il burro, il grasso non fanno ingrassare. Potete dimagrire mangiando quantità industriali.  Le calorie non hanno nulla a che fare con l’aumento del peso, l’uomo non è una stufa che brucia calorie, ma un laboratorio chimico, un grammo di sale fa ingrassare di un chilo, un chilo di carne vi fa dimagrire“.
E’ diventato un tormentone, a Domenica Live da Barbara D’Urso viene inviato da mesi tutte le settimane, una sera sì e l’altra pure, lo troviamo nei diversi programmi televisivi per parlare della sua dieta.

Si confronta con il mondo scientifico, con attori, con uomini, ma soprattutto con donne delle spettacolo, messo alla berlina da personaggi come  la Villa che lo ha preso a schiaffi in diretta, a Platinette, o a Cecchi Paone che pontifica in nome della scienza ed emette sentenze, ma  neppure lui che pure si definisce divulgatore scientifico, è stato in grado di farci capire come veramente stanno le cose. In un problema, quello dell’ obesità, che tocca direttamente milioni di Italiani e che è diventato dunque vero e proprio problema sociale.
Quasi tutti però sono concordi nel sostenere che E’ UN IMBROGLIONE.
Intanto lui, stiamo parlando del dottor Alberico Lemme,  nonostante le tante denunce che gli sono piovute addosso continua diritto per la sua strada, e continua a portare le persone che lui ha fatto dimagrire in trasmissione.

Ci chiediamo: come mai nessuno si preoccupa di verificare se  il suo sistema funziona oppure no?
Andremo a Desio in provincia di Milano, dove egli risiede ed opera, per cercare di capire come stanno veramente le cose.

Category: Costume e società, Cronaca

Lascia un commento