banner ad

DUE GIOVANI DI CORSANO FINISCONO AI DOMICILIARI

| 3 novembre 2016 | 0 Comments

(g.m.)______Inseguimento e due giovani arrestati ieri sera a Tiggiano.

Si tratta di Eros Calabrese, 29 anni (foto in basso), e di Biagio Bleve (foto al centro), 25, entrambi di Corsano.

Una pattuglia dei Carabinieri di Specchia li ha riconosciuti, sulla base dei loro trascorsi e, insospettita dal loro comportamento, ha intimato l’ alt all’ auto su cui viaggiavano.

Per tutta risposta, uno ha preso a scappare ad alta velocità, e l’ altro ha tentato di disfarsi dell’ eroina in pietre che avevano con sé.

Tutto vano. Una delle pietre della droga, di tre grammi, è stata recuperata ed essi sono stati raggiunti e bloccati: i militari li hanno trovati letteralmente ricoperti della sostanza che avevano sbriciolato mentre tentavano di fuggire.

Inoltre, nella successiva perquisizione domiciliare a casa del Calabrese, sono stati trovati venticinque grammi di hascisc e cento di marijuana (foto in alto).

Il pubblico ministero di turno presso la Procura della Repubblica di Lecce, Carmen Ruggero, ha disposto per loro i domiciliari.

 

Category: Cronaca

Lascia un commento

banner ad
banner ad