UN OROSCOPO DI SONIA SPECIALE, RISERVATO AI LICEALI

| 19 novembre 2016 | 0 Comments

Cari, AMICHE/I delle Scuole Superiori, come tutti gli anni mi riempite di domande, che devo dire, sono anche divertenti, oltre che un po’ particolari. Ecco, quindi, il Vostro Oroscopo,  fatto su misura per la prossima settimana…E solo voi lo capirete!______

ARIETE

Acqua… acqua… fuochino, fuocherello… fuoco! Ce l’avete fatta, il cuore batte per la persona giusta, il tesoro è nelle vostre mani, la mente fa centro. Lanciatevi nelle imprese e nei giochi preferiti, seguendo felici intuizioni e facili istruzioni.

Avete mille carte vincenti, carte da bruciare nel fuoco dell’amore, carte da trasformare in castelli colorati, carte da memorabile partita.

Vi avvicinate al caldo cuore della fortuna, senza bisogno di giocare a moscacieca.

TORO

Il denaro non è tutto, soprattutto quando è poco. Questa e altre verità avete compreso negli ultimi tempi, grazie a dure ma positive esperienze.

Raccogliete ciò che ha resistito alla bufera: rapporti, idee, occhiali, diari, fiori e salvadanai. Libere/i da avidità, scoprirete ciò che vi sta veramente a cuore. Libere/i da affannosi calcoli, scoprirete ciò che vi è davvero necessario. Libere/i da occhiali neri, scoprirete la luce dei vostri occhi. E la vita sarà più vera, più semplice, più rosea.

GEMELLI

Dov’è finita la leggerezza della mente? Dove sono le ali di farfalla che sfiorano appena le spine d’amore e i ruvidi rifiuti? Saggezza e prudenza, impongono di camminare con i piedi per terra, affrontare ogni crepa, ogni asperità, ogni barriera. Da bruco a farfalla e poi ancora bruco… Forse non è una legge di natura, ma è una legge del destino.

Per ora volate con cautela e non sorvolate sulle difficoltà, se non volete trovarvi davvero a terra, più tardi, in un paese nemico.

CANCRO

Prima e seconda decade fanno il nido nella posizione raggiunta. Chi non è un’aquila, si tenga bassa. In amore si costruisce la casa del cuore, nel lavoro si occupa l’ambita scrivania, a scuola si abbandona l’insano banco. Fine anno che scorre facile, con tempo a disposizione per rafforzare le fondamenta e curare i dettagli. La terza decade avvista un porto sicuro su cui fa rotta a dispetto dei venti contrari e delle onde.

Se il motore è arrugginito, meglio veleggiare, prendere tempo e perdere tempo.

LEONE

Cominciate a sgranchire la mandibola, a uscire dal letargo, ad arruffare la criniera. Il vostro ruggito raggiunge la foresta, rallegrando amici che vi credevano disperso o ammutolito. Il sangue corre caldo e veloce, il cuor di leone riprende a battere per gazzelle e donzelle. La mente è però un po’ offuscata: potreste innamorarvi della gazzella e divorare la donzella.

Evitate gli abbagli e conquistate il cuore dell’amata/o senza sbranarla.

coltivarsi nel chiuso della serra .

VERGINE

E’ arduo fare progetti per il futuro quando il presente è un caos. Voi che avete bisogno di ordine come le piante di luce, vi sentite sperdute nelle situazioni incerte. La mente si confonde, il cuore si raffredda, le mani non afferrano. Mentre la terza decade coltiva giardini svizzeri, le altre imparano a districarsi nella foresta. Abbandonate i pregiudizi e stringete tra le mani odorosi mazzi di erbe stregate e fiori selvaggi.

BILANCIA

Spesso vi consumate nel dubbio, soppesando vantaggi e svantaggi, indicazioni e controindicazioni.

La sicurezza, infonderà fiducia al cuore frenando le oscillazioni, farà coraggio alla mente sciogliendo i dubbi. Si aprono nuove strade da percorrere con sereno ottimismo. Su un piatto della bilancia l’innata prudenza e il solito non-saprei, sull’altro biglietti di viaggio, inviti al ballo e appuntamenti romantici.

A voi la scelta.

SCORPIONE

Con una scorta di incontri positivi, chiarezze profonde e fiducia in voi stesse/i affrontate l’anno nuovo. Liberato da inquietanti rovelli, il cuore si apre alla certezza della durata. Voi che mentre mettete radici assaporate l’esilio, voi che disgregate le basi sicure per amore del rischio, voi che sfuggite al sogno con critiche spietate, proprio voi sarete fiduciose e costruttive.

E con il pericoloso pungiglione firmerete sicuri contratti.

SAGITTARIO

E’ ora di cambiare aria, di rimettersi in pista, ballare, predicare, cantare, trasformare. Per festeggiare l’arrivo di momenti favorevoli, siate pronti a tutto, non solo a parole. Attenti a non fare confusione. Si parte per l’America sognando l’India, si parte per l’India per cercare se stessi, si trova se stessi e si perde la valigia. Si trova la valigia e dentro è tutto cambiato.

O forse siete cambiati voi e niente ormai vi piace di quello che andava bene prima.

CAPRICORNO

La terza decade sperimenta la forza del fulmine e della marea. Dolcezza e chiarezza, smuovono granitiche certezze, corrodono impermeabili difese. Lasciatevi andare a curiosità più originali, abbandonate il cuore ai flutti e la mente alle luci impreviste.

Concedetevi la stravaganza, accettate il paradosso: la dignità non si alimenta di noia.

ACQUARIO

Finita l’era dei sacrifici, inizia la ripresa. Le amicizie si riaffacciano senza esitazioni, le parole ritornano puntuali e lievi, il cuore ritrova un caldo rifugio. Avete una, cento, mille ragioni e sapete raccontarle, comunicarle, infonderle in altri.

Siete in grado di riaprire porte rotte, risollevare piante stanche, fare muovere impolverati marchingegni.

Questa è modernità.

PESCI

Il pessimismo, pesa come un cielo grigio che copre il sole e minaccia pioggia. Sembra che non debba mai finire, ma è solo una fase. Un momento difficile che porta un prezioso messaggio.

E’ ora di crescere contando sulle proprie forze, è ora di coltivarsi nel chiuso della serra . Non aspettatevi, per ora, fiori mirabili e facili splendori.

Ma siate certe/i che i frutti saranno numerosi, profumati e ben maturi.

 

 

 

Category: Costume e società

Lascia un commento