TAROCCHI E OROSCOPO / SONIA COMINCIA A GURDARE VERSO IL NUOVO ANNO: COSA DICONO LE STELLE CHE SI ANNUNCIANO? – altri quattro segni

| 25 novembre 2016 | 0 Comments

Abbiamo pubblicato ieri i primi quattro segni, pubblicheremo domani gli ultimi quattro. Per scrivere a Sonia: info@leccecronaca.it______

LEONE

Si potrebbe dire di prim’acchito che è il vostro momento, dal momento che Giove, pianeta detto anche “La Ruota della Fortuna”, entrerà nel vostro segno a partire da dicembre e non vi lascerà fino all’estate del 2017. Tuttavia credo sia opportuno ricordare che, se certamente avrete dalla vostra ottimi aspetti, non siete ancora liberi da alcuni condizionamenti.

Mi riferisco a APPESO e BAGATTO che vi guardano male dal segno dell’Acquario: non è possibile determinare in questa sede generica il tipo di ostacoli che ancora vi riguardano. Si tratta comunque di situazioni diluite nel tempo, che si fanno sentire sul lungo periodo, e che già negli anni passati vi hanno messo a dura prova, perché in qualche modo si oppongono e fanno resistenza al vostro stile di vita.

In questo contesto, le influenze di Urano, di tipo dinamico, si manifestano con alti e bassi acuti e anche inaspettati, e non in maniera costante. Le influenze di Nettuno invece sono più insidiose, vi espongono ad errori di valutazione e a fragilità nelle scelte. Il risultato è che non vi sentite totalmente sicuri e convinti, e percepite come irrisolti e incerti alcuni nodi importanti della vostra esistenza (tanto a livello interiore che materiale).

Ciò premesso, il 2017 vi porterà certamente novità positive e un grosso sollievo: i numerosi buoni aspetti Aria, insieme all’arrivo di Giove, faranno sì che molti ostacoli comincino ad alleggerirsi, a perdere consistenza, e nel contempo vi si mostreranno insospettati lati positivi proprio all’interno di quelle situazioni che ancora non vi sono chiare. Specie a partire da agosto molte situazioni si riequilibreranno, cioè troveranno un nuovo baricentro, che, se non ancora sarà quello definitivo, costituirà un significativo passo avanti. nel mese di dicembre: in questi periodi cercate di non sprecare energie, è probabile che risentiate maggiormente di stanchezza e stress. Sul finire dell’anno probabile una eccessiva emotività e suscettibilità anche negli affetti, ma si tratta di influssi passeggeri. Fascino personale dalle stelle per tutto l’anno.

 

VERGINE

Il vostro segno sta subendo un’azione privativa e asciutta. La sua funzione è quella di togliere, separare, eliminare il vecchio per far posto al nuovo, sotto qualunque punto di vista, lentamente ma inesorabilmente: per questo EREMITA spinge sempre alla riflessione, all’isolamento, all’introspezione, che possono manifestarsi con umore scuro, crisi esistenziale, pessimismo, scarsa autostima, e grande fatica nel portare avanti i propri compiti.

Si verificano spesso cambiamenti e distacchi importanti che al momento possono apparire ingiusti e troppo duri, ma che nascondono sempre il germe di nuove e positive aperture.

Non è possibile in questa sede generica stabilire in quale settore e con quale intensità appariranno. Diremo che chi ha l’Ascendente o forti valori in questi segni sentirà maggiormente il peso di questo fine anno.

Meglio invece per chi ha Ascendente o forti valori Bilancia, Ariete, Leone, Cancro, Acquario, perché saranno presenti vari aspetti positivi a controbilanciare il tutto. A tutti i Vergine, indistintamente, consiglio di utilizzare questo periodo per chiarirsi bene le idee, per disfarsi con serenità di modelli e atteggiamenti superati, per prepararsi in intimità ai grandi cambiamenti che si verificheranno a partire dal 2017 e che porteranno svolte fortunate e un generale rischiaramento (Saturno e Giove transiteranno in ottimo aspetto).

Per quanto riguarda l’oggi, la situazione non è comunque così sfavorevole:, Giove è sempre una protezione generale di notevole intensità. Approfittate dei suoi favori, poi adottate un comportamento attendista e paziente. Sul finire dell’anno Venere sarà poi lungamente in Scorpione in posizione a voi favorevole, e si farà sentire sul piano affettivo.

Attenti alla forma psicofisica e all’azione costruttiva in dicembre. Tensioni e contrattempi, con probabili piccoli guai di salute (tenete d’occhio le alte vie respiratorie.) Da novembre sensualità in aumento, sentirete la necessità di coltivare maggiormente i rapporti umani (specie col partner) e i risultati non mancheranno. Buona lucidità intellettuale in dicembre.

 

BILANCIA

Come per gli altri segni d’Aria Gemelli e Acquario, continua per voi un periodo davvero positivo, di cui bisogna saper approfittare. L’ottima configurazione dei pianeti lenti, per non parlare del 2016 che deve aver portato a molti di voi una situazione generale invidiabile, consolidamenti importanti, belle unioni professionali o sentimentali, cambiamenti e svolte, anche azzardate, che si sono risolte al meglio a tutti i livelli.

A chi di voi non si rispecchiasse in tanta abbondanza dico di non disperare: questa configurazione positiva durerà ancora a lungo e toccherà tutti; non è possibile valutare caso per caso, ma a meno di aspetti particolarmente negativi alla nascita, difficilmente troveremo dei Bilancia infelici o insoddisfatti in questi anni.

Periodo ottimo per fare investimenti a lungo termine, per azzardare cambiamenti, per una crescita sentimentale, interiore e professionale. Favorite le unioni, i figli, le acquisizioni: fidatevi del vostro intuito e della vostra proverbiale capacità di giudizio (aspettate ancora, però, per speculazioni o investimenti importanti).

Avete iniziato l’anno in modo un po’ problematico, e fino a tutto febbraio probabilmente avete accusato una certa stanchezza.

Di norma la cattiva influenza del pianeta rosso si esplica sotto forma di piccoli incidenti, contrattempi, piccoli disturbi di salute (improvvisi o acuti), un’eccessiva aggressività o tensione nervosa; siate prudenti alla guida o nello sport, e cercate di non sprecare energie, perché in questo periodo sarà più difficile recuperare. Lo stesso valga dalla seconda metà di ottobre a tutto novembre, .alcune carte propizie favoriranno al massimo le attività intellettuali, creative e commerciali, i viaggi e gli scambi.

 

SCORPIONE

Per lo Scorpione l’anno 20016 si sta chiudendo bene, si sono rischiarate molte ombre, ma l’ anno è stato davvero duro. Organizzatevi dunque in modo da concludere progetti che vi stanno particolarmente a cuore (gravidanze comprese!) perché potrete godere dell’appoggio della CARTA giustamente denominata “Ruota della Fortuna”.

Se avete Ascendente o forti valori Aria (specie Bilancia e Acquario), la sua influenza si farà sentire per tutto il 2017, portandovi consolidamenti e crescite, tanto a livello professionale che sentimentale. Urano e Nettuno, pianeti molto lenti, permangono in posizione negativa ancora per un po’, per questo è d’obbligo raccomandare una certa prudenza.

Agli Scorpione nati soprattutto nella prima decade: attenzione a fare le giuste valutazioni in merito a persone o iniziative, siete ancora a rischio di abbagli, incertezza eccessiva, situazioni non del tutto chiare o appaganti. Muovetevi finché Giove è dalla vostra, poi adottate un atteggiamento più distaccato e attendista possibile, frenando l’eccessiva istintività.

Ai nati della seconda e terza decade invece consiglio di non fare colpi di testa. Situazioni consolidate potrebbero rovesciarsi inaspettatamente a vostro svantaggio.

Per tutti gli Scorpione: questi non sono ancora per voi gli anni decisivi, quelli in cui si può osare e raggiungere qualunque obiettivo. Pazientate perché il vostro periodo d’oro sarà bellissimo e molto lungo, ma non arriverà prima del 2021. Il BAGATTO, a fine novembre, favorirà le iniziative e l’intraprendenza in tutti i campi.

Siete in un periodo di grande sensualità, sensibilità intensa e serenità, spirito gaudente e golosità. Attenzione, invece, quando l’energia disturbante di Marte si sommerà a quella di Urano e Nettuno: sono prevedibili tensioni, litigi, aggressività esplosiva, dispendio eccessivo di energie psicofisiche, piccoli incidenti. Giove agirà comunque da ammorbidente e vi proteggerà non poco.

 

Category: Costume e società

Lascia un commento