“la mia cucina fusion” / ‘GUSTO GIUSTO equipe’ PROPONE: “GNOCCHI ALLA ROMANA DI RISO”

| 30 dicembre 2016 | 0 Comments

GNOCCHI ALLA ROMANA DI RISO CON FIORI DI PROSCIUTTO. Per sei persone. ______

360g. riso Carnaroli – 80g. di burro e 20.g per la teglia – 2 Cucchiai d olio d’oliva – 3 cucchiai di cipolla tritata (può essere surgelata, effetto identico) – 2 dadi vegetali – ½ bicchiere di Vermut bianco dry (o vino bianco secco) – 2 bustine di zafferano – 2 rametti di prezzemolo – 6 Cucchiai di parmigiano grattugiato – 2 tuorli d’uovo – 80g. di prosciutto cotto (magari un fondino) – sale e pepe. ______

1. Sciogliete 40g.di burro in un tegame a fuoco dolce.

2. Unite l’olio e scaldatelo senza farlo fumare.

3. Versate la cipolla e rosolatela 1 minuto, mescolando in continuazione.

4. Bagnate con mezzo bicchiere di acqua, abbassate la fiamma, cuocete finché l’acqua è evaporata e la cipolla morbida.

5. Portate a bollore circa un litro di acqua in una casseruola e scioglietevi i dadi.

6. Unite il riso al fondo di cipolla, tostatelo a fuoco alto 2 minuti, mescolando sempre con un cucchiaio di legno.

7. Bagnate con il Vermut, fate evaporare 3 minuti, mescolando. Abbassate la fiamma e proseguite la cottura 13 minuti, unendo il brodo bollente, un mestolo per volta, e continuando a mescolare. Unite un ultimo mestolo di brodo in cui avrete sciolto lo zafferano.

8. Cuocete altri 2 minuti; per evitare che il riso assuma sapore e aspetto bolliti, cuocetelo unendo poco brodo alla volta: il mestolo successivo deve essere aggiunto, quando quello precedente è stato completamente assorbito. In questo momento, però, il riso rischia di attaccarsi al fondo del recipiente: mescolate senza smettere, formando movimenti a 8 col cucchiaio.

9. Togliete il tegame dal fuoco. Aggiungete al riso 20g. di burro a fiocchetti. Unite anche 3 cucchiai di parmigiano. Aggiungete una macinata di pepe e un pizzico di sale, mettete il coperchio. Fate riposare per 3 minuti e mescolate, versate il risotto in una ciotola. Incorporatevi, sempre mescolando, i tuorli, uno alla volta, e le foglie, lavate e tritate, di un rametto di prezzemolo.

10. Allargate il risotto su una placca in uno strato uniforme spesso circa ½ cm.

Fate raffreddare, tenete la placca in frigorifero almeno 60 minuti.

11. Scaldate il forno a 180°C, ritagliate dal prosciutto delle forme a fiore, con il taglia-biscotti. Ricavate dal risotto dei medaglioni e adagiateli nella pirofila imburrata, sovrapponetevi i fiori di prosciutto. Decorate ogni medaglione con qualche foglia di prezzemolo e cospargete con il parmigiano rimasto. Sistemate il burro restante a fiocchetti. Macinate sopra i medaglioni abbondante pepe. Introducete la pirofila in forno, fate cuocere finché il burro è sciolto e il formaggio gratinato (10 minuti). Servite nello stesso recipiente di cottura. ______

Umberto sta arrivando dalla cantina…. ALLORA?: ARNEIS del ROERO bianco, leggero, delicato!

BUON APPETITO a tutti!!!

GUSTO GIUSTO equipe

 

 

 

Category: Costume e società

Lascia un commento