MORTO PESCATORE CHE PRECIPITA SUGLI SCOGLI

| 24 Gennaio 2017 | 0 Comments

(e.l.)______Tragedia questa mattina nei pressi di Otranto.

Il vice comandante dei vigili urbani di Cutrofiano, il maresciallo Antonio Campa, di 57 anni, uscito all’ alba per andare a pesca con canna lungo la scogliera, in località Palombara, è morto  precipitando in una cavità rocciosa dopo un volo da un’ altezza di circa cinque metri, forse a causa di un piede messo in fallo, o di un malore. Le ricerche, scattate dopo l’ allarme lanciato dalla figlia, per il mancato ritorno a casa all’ ora di pranzo del padre, sono state fatte dagli uomini della Guardia Costiera. La salma è stata recuperata nel pomeriggio dai vigili del fuoco.

 

Category: Cronaca

Lascia un commento