banner ad

LIZZANELLO FESTEGGIA IL RITORNO DI SAN LORENZO

| 4 febbraio 2017 | 0 Comments

(Rdl)______Il “Martirio di San Lorenzo”  del pittore napoletano Pacecco De Rosa, opportunamente restaurata, torna a Lizzanello. Oggi, alle 17, la Guardia di Finanza restituisce la tela rubata nel 1985 dalla Chiesa Matrice e ritrovata dai militari nel 1997 nel retrobottega di una pasticceria di Lecce.

“L’importanza dell’opera è notevole, ma al di là della valenza artistica, per noi di Lizzanello, questa tela rappresenta un tassello della nostra storia. E’ la testimonianza della fede dei nostri padri nei confronti di San Lorenzo Martire. Una devozione antica. E prima il furto e poi il mancato ritorno a Lizzanello sono una ferita aperta nella fede e nel patrimonio storico-artistico.  Perché è la memoria del passato che ci consente di definire la nostra identità di persone e di comunità”, ha detto nell’ occasione la consigliera comunale con delega alla Cultura Paola Buttazzo.

Dopo la santa Messa delle ore 18, ci sarà il convegno “San Lorenzo: il culto nell’arte”, con la partecipazione del padre Alfredo Marchello, “Il Culto di San Lorenzo”; del professore di Storia dell’arte moderna Lucio Galante, “Pacecco de Rosa nella pittura napoletana del Seicento”; e del Luogotente Michele Caldarola, “Cronaca del ritrovamento”.

 

Category: Cultura, Eventi

Lascia un commento

banner ad
banner ad