banner ad

‘BUSTARELLE’ PER FACILITARE LE PRATICHE, SOSPESO DAL SERVIZIO UN DIRIGENTE DELL’ INTENDENZA DI FINANZA

| 11 febbraio 2017 | 0 Comments

(e.l.)______Un dirigente della Conservatoria dei Registri Immobiliari, di via Gabriele D’ Annunzio, dell’ Intendenza di Finanza, di 62 anni, è stato sospeso dal servizio con provvedimento del gip, a seguito delle indagini della Digos della Questura di Lecce.

Gli viene contestato di aver indotto per anni i Segretari Generali di molti Comuni della provincia a richiedere delle consulenze ipotecarie ad una specifica società, facente capo alla sua compagna, ma che di fatto egli stesso gestiva, per la predisposizione di pratiche da presentare nei suoi uffici, assicurando prezzi inferiori rispetto agli importi praticati da altre agenzie ed un iter di definizione senza problemi.

Secondo quanto ricostruito dai poliziotti, a seconda della pratica da trattare il dirigente forniva, telefonicamente, le indicazioni ai propri interlocutori di turno, per lo più Segretari Generali Comunali, invitandoli a fargli pervenire il carteggio corredato da “buste” da lettera contenenti le somme di denaro occorrenti per le “spese vive” e per il compenso dovuto all’agenzia, variabile a seconda del tipo di consulenza.

Durante una perquisizione, in casa e in ufficio, gli sono stati trovati numerose buste contenenti denaro in contanti, per circa 18 700 euro. ______

LA DOCUMENTAZIONE nel video della Polizia di Stato

http://www.poliziadistato.tv/c_QVxdxad8jz

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Category: Cronaca

Lascia un commento

banner ad
banner ad