banner ad

POLEMICHE / SABATO 25 LA CONSEGNA DEL PREMIO LUPIAE DELL’ ASSESSORE GUIDO. INDOVINATE CHI L’ HA VINTO…?!?

| 23 febbraio 2017 | 0 Comments

(g.p.)______Se ne sentiva proprio la mancanza, di un altro premio, alle ‘eccellenze salentine’. Ne abbiamo giusto solo una ventina, nati e prosperati nel corso degli anni, sulle ceneri del primo e unico che quasi mezzo secolo fa aveva un senso, quello di far conoscere il territorio, ospitando eccellenze internazionali senza virgolette, ma che oramai anch’ esso sopravvive stancamente a sé stesso, il premio Barocco.

Poi, tutti gli altri, in una ricchezza di fervore premiante che lascia meravigliati. L’ ultimo, in ordine di tempo, la scorsa estate, con il marchio altisonante della ‘Città di Lecce’, affidato dal sindaco all’ organizzazione del ‘maitre a penser’ Giovanni Conversano, poi dice che siamo arrivati ultimi nella gara a capitale europea della cultura, a ‘zero tituli’.

Invece di farne uno solo, ma buono, che trovi un senso, una funzione, un’ utilità, un prestigio, per la comunità tutta, ne abbiamo abbiamo fatto un altro,  siamo oramai a una ventina, che non servono a niente, se non a spendere soldi pubblici.

Non servono a niente? Beh no, mi correggo, a qualcosa servono, specie in campagna elettorale: a fare passerella, i flash dei selfie, le telecamere delle tv dei poveri, i nomi che girano, per un quarto d’ ora di celebrità che, come insegnava Andy Warhol, non si nega a nessuno, “in futuro tutti saranno famosi per quindici minuti”.

A Lecce, l’ abbiamo proprio preso sul serio, al presente.

Come informa un comunicato arrivato ‘stamattina in redazione, “dopo l’enorme successo riscontrato negli scorsi anni, ritorna nella Sala Polifunzionale Open Space di Palazzo Carafa, presso la Piazza Sant’Oronzo a Lecce, la 5^ edizione del “Premio Lupiae 2017” for The Best Salento’s professionals. Sabato 25 Febbraio, alle ore 18.30, l’Accademia della Nike, associazione artistico-culturale, guidata dall’esperta Prof.ssa Flavia Abati Presidente dell’associazione, in collaborazione con l’Assessorato alle Politiche Ambientali del Comune di Lecce…ottenendo il patrocinio della Regione Puglia, Provincia di Lecce, Comune di Lecce…“.

Enorme successo? Mah…

Comunque sia, eh già, se c’è l’ ha il sindaco, perché non può averlo un assessore, un premio tutto suo?

Che diamine, siamo in campagna elettorale!!! E il centro – destra si mobilita.

L’ assessore Andrea Guido ha fatto le cose in grande, ‘stavolta, sai quanti candidati c’è da sostenere?!?

Fra gli eccellenti salentini, che sabato sera riceveranno l’ ambito riconoscimento, figurano il suo addetto stampa Cristian Carpentieri, ma soprattutto, non ci posso credere, il suo candidato a sindaco Mauro Giliberti.

Un capolavoro di stile, un significativo contributo di credibilità.

E più premi per tutti.

 

 

 

 

Category: Cronaca, Cultura, Politica

Lascia un commento

banner ad
banner ad