banner ad

EVADE DAI DOMICILIARI E FINISCE IN CARCERE. SEGUONO IN BREVE ALTRE NOTIZIE DI CRONACA NERA

| 26 febbraio 2017 | 0 Comments

(g.m.)______Lecce. Doveva stare in casa, perché sottoposto agli arresti domiciliari, invece questa notte se ne andava in giro per le strade del quartiere Ferrovia. E’ stato avvistato dagli agenti di una Volante della Questura, che lo hanno riconosciuto, e, pertanto, lo hanno immediatamente fermato, dopo un breve inseguimento. Infatti, Gabriele Pellè, 40 anni, di Lecce, prima ha tentato di scappare, poi di giustificarsi.

Non c’è stato niente da fare. Anche in considerazione dei suoi numerosi precedenti per vari reati, cui si aggiunge ora quello di evasione, il magistrato ha disposto per lui il trasferimento nel carcere di Borgo San Nicola.

 

 

Galatone. Era stato scarcerato da appena tre mesi, dopo aver scontato una condanna per rapina. Da questa mattina però, un giovane di 29 anni è tornato a Borgo San Nicola. Così ha disposto per lui il pubblico ministero di turno presso la procura della Repubblica, Antonio Negro, dopo che nella notte è stato arrestato dagli agenti della Guardia di Finanza, che gli hanno trovato una pistola con caricatore inserito e matricola abrasa, nonostante avesse cercato di disfarsene, durante il tentativo di fuga seguito ad un controllo.

 

 

Category: Cronaca

Lascia un commento

banner ad
banner ad