banner ad

CHI VUOL DIRE DI SI’ A QUESTO INVITO?

| 28 febbraio 2017 | 0 Comments

di Raimondo Rodia______

L’Università Popolare di Galatina non finisce mai di stupire e sperimentare. Stavolta l’impresa prescelta sarà quella di portare il teatro fra le sue attività. Così oggi, martedi 28 febbraio, alle ore 18.00, in collaborazione con il Teatro Busacca, ci sarà la rappresentazione di ” Ditegli sempre di Si ” di Eduardo De Filippo.

Si tratta di una commedia in due atti scritta da Eduardo De Filippo nel 1927. Fu composta da Eduardo per Vincenzo Scarpetta l’anno precedente la data della prima messa in scena, che avvenne proprio ad opera di Scarpetta il 7 aprile 1928 presso il Teatro Manzoni di Roma.

Michele, appena uscito dal manicomio, torna a casa dove lo attende la sorella Teresa, che è la sola a conoscere i suoi trascorsi di pazzia. Michele sembra guarito, ma prende alla lettera tutto ciò che gli viene detto e, credendo che la sorella voglia sposare Don Giovanni, suo padrone di casa, ne parla alla figlia Evelina.

Al pranzo di compleanno dell’amico Vincenzo Gallucci, un altro equivoco viene generato da Michele che invia un telegramma al fratello di Vincenzo per annunciare la morte dell’amico.

Nel finale, la pazzia di Michele torna a farsi più evidente: diffonde la falsa voce che il giovane Luigi, il corteggiatore della figlia di don Giovanni, è pazzo, e quindi cerca di tagliare la testa al povero giovane, per guarirlo;

« La causa di tutti mali,dov’è? Nella testa! »

(Michele Murri, Ditegli sempre di sì).

Michele viene fortunatamente fermato in extremis dalla sopravvenuta sorella e riportato in manicomio.

Appuntamento da non perdere, ingresso libero presso la sala Celestino Contaldo del palazzo della Cultura, l’ingresso da via Cafaro 2 a Galatina.

.

.

 

 

 

 

Category: Cultura, Eventi

Lascia un commento

banner ad
banner ad