banner ad

“La mia cucina fusion” / ‘GUSTO GIUSTO EQUIPE’ PROPONE: “INVOLTINI DI CAVOLO CON TORTINI DI VERDURE”

| 3 marzo 2017 | 0 Comments

INVOLTINI DI CAVOLO CON TORTINI DI VERDURE. Vegetariano.

200 g di foglie di cavolo nero – 1 uovo intero – 380 g di patate – 80 g di piselli surgelati – 130 g di carote – 40 g di parmigiano grattugiato + 1 cucchiaio – 1 pezzetto di cipolla – 1 spicchio d’aglio – Facoltativo: 1 peperoncino secco – 5 cucchiai di olio extravergine di oliva – Sale qb – Pepe qb – 1 noce di burro o 1 cucchiaio di olio – 2 cucchiai di pangrattato.______

Per preparare gli involtini di verdure iniziate pulendo il cavolo nero: staccatene le foglie ed eliminatene quasi del tutto la parte centrale, piuttosto dura.

Sciacquatele quindi accuratamente sotto l’acqua corrente. Spuntate le carote, raschiatele e tagliatele a cubetti. In una padella fate dorare leggermente la cipolla a spicchi in un cucchiaio d’olio.

Unite le carote, un pizzico di sale e fatele insaporire per un paio di minuti. Aggiungete poi mezzo bicchiere di acqua e fatele cuocere a fuoco medio per 7-8 minuti. Unite successivamente i piselli ancora surgelati, aggiustate di sale e proseguite la cottura per altri 10 minuti.

Quando le verdure saranno tenere ma non sfatte eliminate la cipolla, scolatele e tenetele da parte. Nel frattempo cuocete il cavolo in acqua bollente salata per 4-5 minuti, scolatelo e scegliete le foglie più grandi e integre per preparare gli involtini. Per 8 involtini di cavolo serviranno 16 foglie, poiché andranno sovrapposte leggermente.

Tritate le altre foglie grossolanamente con un coltello. In una padella fate rosolare leggermente lo spicchio di aglio sbucciato e, se vi piace, il peperoncino tritato in due cucchiai di olio. Aggiungete il cavolo tritato e fatelo saltare a fuoco vivo per 2 o 3 minuti, salandolo leggermente.

Quando si sarà insaporito e avrà perso gran parte dell’acqua, eliminate l’aglio, spegnete il fuoco e tenetelo da parte. Lessate le patate intere e con tutta la buccia in acqua bollente salata per 40-50 minuti, scolandole quando saranno tenere. Schiacciatele con uno schiacciapatate, facendo ricadere la purea in una ciotola. Salatele, pepatele e conditele con due cucchiai di olio.

Aggiungetevi il cavolo e il parmigiano, mescolate bene e sgusciatevi dentro l’uovo. Amalgamate bene il tutto e unite alla fine anche i piselli e le carote.

Mescolate con delicatezza per non romperli. Sistemate sul piano di lavoro due foglie di cavolo leggermente sovrapposte e sistemate una cucchiaiata di farcia ad un’estremità. Richiudete a involtino.

Ungete con un filo di olio una teglia da forno e sistematevi gli involtini ben distanziati e con la “chiusura” rivolta verso il basso. Ungetene la superficie con un filo di olio e cospargeteli con del parmigiano grattugiato.

Se vi è avanzato un po’ di ripieno potete utilizzarlo per preparare dei deliziosi tortini di verdure: ungete con un filo d’olio o una noce di burro degli stampini usa e getta da crème caramel e spolverizzatene l’interno con del pangrattato. Riempiteli con il composto. Cuocete gli involtini di cavolo e i tortini di verdure nel forno già caldo a 180° (statico) per 20 minuti, poi accendete il ventilato e continuate la cottura per altri 10 minuti.

Sfornate e fate riposare per qualche minuto, quindi servite gli involtini di cavolo e i tortini di verdure ben caldi.

BUON APPETITO a tutti !!!

GUSTO GIUSTO equipe

Category: Costume e società

Lascia un commento

banner ad
banner ad