banner ad

IL PRE PARTITA / FOGGIA – LECCE, TUTTO IN UN DERBY

| 18 marzo 2017 | 0 Comments

di Laura Ricci______

È il derby dell’anno, è la sfida che infiammerà la trentesima giornata del Girone C di Lega Pro: Foggia-Lecce delineerà, almeno in buona parte, le sorti di queste due squadre che si stanno sfidando “a distanza” per la vittoria del campionato da tutta la stagione a suon di goal e vittorie.

La classifica vede i satanelli rossoneri al comando con sessantadue punti, ma il Lecce è lì a meno uno ed è determinato a mettere la freccia proprio in occasione della gara di domani.

Le due compagini si somigliano anche nelle statistiche: entrambe contano diciotto vittorie; la differenza, per ora, la sta facendo una sconfitta in meno subita dal Foggia a dispetto delle quattro dei salentini.

In caso di vittoria, i rossoneri metterebbero una seria ipoteca sulla promozione diretta, lasciando indietro di quattro lunghezze la diretta concorrente.

Se il Lecce invece dovesse spuntarla, andrebbe a più due sul Foggia e si riposizionerebbe in cima, sempre però con gli avversari molto vicini.

In caso di pareggio, la situazione rimarrebbe invariata ma, ovviamente, il punto farebbe più comodo al Foggia che al Lecce.

La situazione del Lecce- Padalino ritrova Drudi in difesa e il rientrante Mancosu che però sembra ancora in condizioni fisiche precarie.

Per Marconi guai fisici dell’ultimo momento ai quali si aggiunge la pesante assenza di Torromino al quale sono state confermate le due giornate di squalifica, di cui una già scontata.

Il mister giallorosso dovrà stare ben attento alla formazioni che scenderà in campo, curando ogni minimo dettaglio e puntando sulla forza di squadra che dovrà compensare le assenze.

L’avversario- La squadra di Stroppa fa della propensione offensiva la sua caratteristica principale: spumeggiante e sempre pericolosa, la formazione foggiana ha nel suo DNA un gioco offensivo che il Lecce dovrà arginare.

L’ultimo scontro fra le due pugliesi, nell’ottobre 2016, è terminato a reti inviolate ma lo spettacolo non era sicuramente mancato. La gara di domani si preannuncia infuocata, quello che in molti hanno definito “il derby dell’anno” sta per prendere vita.

Category: Sport

Lascia un commento

banner ad
banner ad