‘LA DIFESA E’ SEMPRE LEGITTIMA’

| 5 Maggio 2017 | 0 Comments

Riceviamo e volentieri pubblichiamo. Roberto Tundo ci manda la seguente dichiarazione di Gianni Alemanno, segretario nazionale del MOVIMENTO NAZIONALE per la Sovranità______

Quella approvata alla Camera altro non è che una non decisione. La classica finta della sinistra di approvare leggi che nella realtà dei fatti lasciano tutto inalterato o quasi. Certo è che ai cittadini non è stata data la possibilità di difendersi delle aggressioni, tranne che di notte. Viene specificato che si considera legittima difesa la reazione a un’aggressione in casa, in negozio o in ufficio commessa di notte o all’introduzione con violenza, minaccia o inganno.

Resta comunque ferma la necessità che vi sia proporzione tra difesa e offesa e l’attualità del pericolo. In poche parole se si venisse aggrediti di giorno occorrerebbe pazientare fino all’imbrunire prima di poter reagire e difendersi. Ovviamente è un paradosso, ma che fa capire quanto folle sia questo provvedimento, tanto insufficiente e carente da apparire più una mossa propagandistica che un concreto strumento a tutela del cittadino.

Nessuno vuole trasformare l’Italia in un far west come dice il Presidente Grasso, tutt’altro: vogliamo che si possa dare ai cittadini la possibilità di sentirsi sicuri in casa propria e sul posto di lavoro. Siamo di fronte ad una vera e propria emergenza che purtroppo oggiAggiungi un appuntamento per oggi non è adeguatamente normata con l’unico risultato che i cittadini si sentono sempre più soli e spaesati di fronte al dilagare dell’illegalità. Bisogna riscrivere il tema della legittima difesa inserendo il principio del diritto all’autotutela dei cittadini contro chi, illecitamente, sta pregiudicano il possesso dei beni materiali e mettendo in pericolo la incolumità fisica della reagente.

 

 

Category: Riceviamo e volentieri pubblichiamo

Lascia un commento