LECCE / LE MOSSE ESTIVE / CONFERMATI PERUCCHINI E MANCOSU, ARRIVANO TURCHETTA E MARINO

| 5 luglio 2017 | 0 Comments
Foto da: barletta.gocity.it
di Laura Ricci______

Con il ritiro estivo alle porte, il Lecce vuole arrivare all’avvio della nuova stagione in maniera già delineata per quanto riguarda i propri obiettivi e la rosa.

E’ stato fissato il primo appuntamento per la stagione sportiva 2017/18. Staff tecnico e calciatori si ritroveranno martedì 11 luglio alle ore 09.30 al Via del Mare.

I giocatori inizieranno a sostenere dei test atletici d’avvio della stagione. Dall’11, inoltre, i ragazzi di mister Rizzo effettueranno a gruppi le visite mediche presso il Centro Biolab di Cutrofiano, sotto la supervisione del responsabile medico della società, dottor Giuseppe Congedo.

Test atletici e visite mediche andranno avanti fino alla mattinata di giovedì 13; subito dopo il pranzo la comitiva giallorossa si trasferirà a Lorica, in provincia di Cosenza. Nella mattinata del giorno seguente è in programma il primo allenamento del ritiro precampionato, presso il Campo Sportivo in località Mellaro.

Per quanto riguarda i componenti della rosa, il club giallorosso ha comunicato di aver acquisito, a titolo temporaneo, il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Filippo Perucchini dal Bologna FC. L’estremo difensore bergamasco, dopo le esperienze delle scorse stagioni, difenderà la porta giallorossa anche nel prossimo campionato.

La dirigenza leccese ha inoltre prolungato il rapporto contrattuale con il calciatore Marco Mancosu, in scadenza nel giugno 2018,  fino al 30 giugno 2019, per poi attuare i primi nuovi innesti: il primo è Gianluca Turchetta (in foto), nell’ ultima stagione alla Maceratese. L’attaccante esterno classe ’91 ha un trascorso nel Bellaria, Cesena, Sudtirol, Parma, Matera, Barletta, Forlì e Maceratese.

L’altro nuovo arrivo è Antonio Marino (classe ’88), nell ’ultima stagione al Modena. Il difensore centrale originario di Mazara del Vallo ha vestito le maglie di Juve Stabia, Udinese, Ascoli, Reggina, Varese, Cittadella, Venezia, Pavia e Modena.

 

Category: Sport

Lascia un commento