BREVI DI CRONACA DAI PAESI DEL SALENTO

| 12 Ottobre 2017 | 0 Comments

(g.m.)______

Martano. Biagio Greco, 78 anni, è morto ieri all’ ospedale ‘Vito Fazzi’, dove era stato ricoverato in gravi condizioni, dopo un incidente occorsogli in mattinata con la motozappa, con cui stava lavorando nei campi. Dopo alcune ore, le lesioni riportate si sono rivelate fatali, vanificando tutti gli sforzi dei medici per salvarlo.

Squinzano. Ieri mattina, verso le 7, c’è stato un inquietante assalto di rapinatori all’ interno di una casa privata, con i proprietari dentro, un nuovo episodio di questo genere di reato particolarmente odioso e pericoloso. I banditi erano in quattro: uno è rimasto nella Fiat Punto con cui erano arrivati, gli altri, armati di pistola, hanno rinchiuso, minacciandoli, tre famigliari in bagno. Hanno frugato in giro, portando via gioielli e 50 euro, più l’ impianto di videosorveglianza. Poi sono fuggiti. dato l’ allarme, una prima battuta dei Carabinieri non h dato esito, ma i militari hanno raccolto elementi utili alle indagini, ancora in corso.

Veglie. Due coniugi, Sigismondo Giannotta e Angelika Hubert, di 63 e 59 anni, sono stati arrestati e posti i domiciliari, dove sconteranno una pena di tre mesi per costruzione abusiva.

Gallipoli. Roberto Perlangeli, 40 anni, di Copertino, già ai domiciliari, è stato portato in carcere per scontare una pena di due mesi.

Nardò. Ignoti, introdottisi nella proprietà furtivamente nottetempo, hanno rubato un trattore dalla masseria ‘Donna Gioconda’.

Galatone. Da un impianto di fotovoltaico, in contrada Murrone, ignoti ladri hanno rubato l’ altra notte cavi di rame, provocando un danno di circa 1200 euro.

 

Category: Cronaca

Lascia un commento