FATTI E MISFATTI DEL WEEK END NEL SALENTO

| 16 Ottobre 2017 | 0 Comments

(g.m.)______

San Cesario.  Ieri mattina un’ anziana è stata ricoverata al ‘Vito Fazzi’ di Lecce con la frattura del femore. La poveretta, mentre camminava tranquillamente per via Unità d’ Italia, è stata violentemente sbattuta a terra da due giovani sopraggiunti in motorino e con il casco integrale, che hanno cercato, senza riuscirci, di strapparle di dosso la borsa.

Lecce. Domenica pomeriggio da dimenticare per un uomo di 42 anni, residente a Lequile, anche se difficilmente potrà dimenticarla. Raggiunto in breve da un Gazzella dei Carabinieri in servizio in via XXV Luglio dopo non essersi fermato al loro alt, ha rimediato in blocco una denuncia penale, sanzioni amministrative, il sequestro dell’ auto e il ritiro della patente.

Racale.  Questa notte, in via Isonzo, un autocarro Fiat Iveco è stato seriamente danneggiato dalle fiamme di un incendio, scoppiato per cause in corso di accertamento da parte dei Carabinieri, intervenuti sul posto contestualmente ai Vigili del Fuoco, che hanno domato l fiamme.

Novoli. Danneggiata da un incendio, in via Palombaro, sempre questa notte, una Opel Corsa.

Scorrano. Trovati in possesso ieri pomeriggio di fumogeni, mentre entravano al campo sportivo per assistere all’ incontro di calcio con il Monteroni, otto giovani, di cui quattro minori, sono stati denunciati questa mattina a piede libero.

Copertino. Un presunto spacciatore di micidiale cocaina è stato arrestato dai Carabinieri, con l’ ausilio delle unità cinofile, sabato sera. Si tratta di Ivan Alfonso, 40 anni, con precedenti, trovato in possesso, nel corso di una perquisizione domiciliare, di quasi sei grammi di droga. Si trova ora nel carcere di Borgo San Nicola.

Maglie. Operazione di controllo straordinario del territorio nella zona, da parte dei Carabinieri, nel fine settimana.

Eccone i risultati più significativi. Un uomo di 51 anni è stato denunciato a piede libero perché si portava appresso, nel portabagagli dell’ auto, un bastone di ferro. Lo stesso, un uomo di 53, trovato in possesso di quattro coltelli di genere proibito.

Ad un giovane di 22 anni, coinvolto in un sinistro stradale, è stata ritirata la patente, dopo che si era rifiutato di sottoporsi al test sull’uso di alcool.

Si sono visti ritirare la patente perché guidavano in stato di ebrezza alcolica anche un uomo di 43 anni, e tre ventenni, di cui due donne.

In più, hanno avuto a loro carico anche una denuncia penale,  nove giovani che guidavano dopo aver fatto uso di droga.

Undici le persone segnalate in Prefettura.

Lecce. Analoga operazione a Lecce città domenica notte, condotta dalla Polizia Stradale. Sei patenti ritirate per guida in stato di ebbrezza; per un conducente che aveva assunto, oltre all’ alcool, anche droga, è scattata in più la denuncia penale.

Corigliano d’ Otranto. Un giovane di 38 anni è stato denunciato a piede libero per lesioni personali e minaccia aggravata. Nel corso di un diverbio scoppiato in località Caddizze per futili motivi, ha aggredito a bastonate un malcapitato compaesano, procurandogli ferite e contusioni, giudicate guaribili in trenta giorni all’ospedale di Scorrano, dove la vittima è stata ricoverata.

 

 

 

 

 

 

 

Category: Cronaca

Lascia un commento