BREVI DI NERA / ULTIMISSIME

| 9 novembre 2017 | 0 Comments

(g.m.)______

Taranto. Agenti della Guardia di finanza hanno arrestato questa mattina Giuseppe Conti, 50 anni, e Antonio Guarino, 60 anni, con precedenti specifici, con l’ accusa di usura, estorsione e associazione per delinquere.

Contemporaneamente sono stati sequestrati loro beni mobili e immobili per un valore di 250 000 euro.

Una terza persona, che spesso li affiancava nei rapporti con i debitori, ai quali, secondo l’ accusa, venivano applicati interessi stratosferici, è stata denunciata a piede libero per favoreggiamento.

Lecce. Minacce, offese, privazioni. Questo lo scenario famigliare delineato tre settimane fa da una donna con una denuncia presentata in Questura, per sé e per i tre figli minori, tutti subito posti in una comunità protetta, a carico del compagno convivente. Questa mattina l’uomo è stato arrestato e portato in carcere.

 

 

 

Category: Cronaca

Lascia un commento