NELLA RASSEGNA FINO AL 7 GENNAIO/ A CUTROFIANO IL GRANDE VIAGGIO NELLA STORIA DELLA CERAMICA ITALIANA

| 15 Novembre 2017 | 0 Comments

di Eliana Masulli______

Grand Tour – Alla scoperta della ceramica classica italiana, è il titolo della mostra nazionale itinerante promossa da AiCC – Associazione italiana Città della Ceramica.

La rassegna, inaugurata domenica scorsa presso la chiesa Congrega dell’ Immacolata nel centro storico di Cutrofiano, sarà visitabile sino al 7 gennaio 2018 e vedrà esposti manufatti artigianali realizzati secondo antica memoria e provenienti dalle trentasette città italiane della ceramica.

Una vera e propria storia della ceramica italiana raccontata, dunque, attraverso l’esposizione di opere realizzate secondo riedizioni di pezzi storici e produzioni ispirate al gusto tradizionale, accuratamente selezionate da Jean Blanchaert, Viola Emaldi e Anty Pansera, con il coordinamento di Giuseppe Olmeti.

E la storia sarà davvero tale e quale: dalle epoche arcaiche sino al design contemporaneo, passando anche dalla più sofisticata arte della ceramica cutrofianese. Un appuntamento imperdibile, quello del Gran Tour, attento a valorizzare un passato che ci accomuna, offrendo la possibilità di ammirare anche le tele di Saverio Lillo e della figlia Maria Rachele Lillo, conservate nella stessa Congrega dell’Immacolata.

La mostra sarà aperta ogni sabato e domenica, dalle 9,00 alle 12 e dalle 16,00 alle 20,00, con la possibilità di concordare visite su appuntamento durante i giorni feriali, a partire da oggi sino all’8 dicembre; successivamente resterà aperta al pubblico tutti i giorni dalle 16,00 alle 20,00 (sab/dom. anche dalle 9,00 alle 12,00) fino al 7 gennaio.

 

Category: Cultura, Eventi

Lascia un commento