BREVI DI NERA

| 14 dicembre 2017 | 0 Comments

(g.m.)_______

Otranto. Tre uomini di 67, 56 e 50 anni sono stati denunciati a piede libero: buttavano in un terreno di vasta estensione (nella foto) scarti di materiali edili.

Minervino di Lecce. Anche un uomo di 58 anni è stato denunciato a piede libero, per aver ripetutamente buttato materiali edili di scarto in un terreno di proprietà comunale.

Galatina. Antonio Giannini, 23 anni, di Scorrano, questa mattina è stato portato in carcere, dove sconterà il residuo pena di otto mesi, in seguito ad una condanna subito per furto.

Lecce. Questa mattina in carcere è tornato anche Alessandro Conte, 53 anni, condannato per vari reati, per scontare un residuo pena di sette anni e sette mesi.

 

 

Category: Cronaca

Lascia un commento