LECCE-CATANZARO / IL POST PARTITA / ANDREA SARANITI UN’ ARMA IN PIU’. MA GIA’ TUTTI AL LAVORO PER LA TRASFERTA DI BISCEGLIE VENERDI’ PROSSIMO

| 5 Febbraio 2018 | 0 Comments

di Laura Ricci______

“Segnare subito…Dopo pochi minuti aver indossato la maglia giallorossa…Mi ha fatto un effetto strano. Sono tre punti fondamentali, la prestazione della squadra c’è stata…Mi sono sentito accolto, mi ero preparato con impegno…Il mister mi ha dato fiducia, ha finanche prefigurato l’ intesa con Lepore, Checco ha fatto il cross…e io ho segnato di testa! Sono felice”.

 

Così in sala stampa dopo l’ esordio felice, di un gol e un altro in pratica procurato, Andrea Saraniti, 30 anni, punta centrale appena arrivato dalla Virtus Francavilla.

Con quello di ieri, sommato ai nove precedenti, è il capocannoniere del girone.

Ma quel che più importa, già si è visto, una valida alternativa, un’ arma in più, per mister Liverani, che ha un attacco stratosferico, solo l’ imbarazzo della scelta fra  Caturano, Di Piazza, Torromino e Saraniti.

 

Dopo la vittoria di ieri pomeriggio sul Catanzaro, i giallorossi si sono ritrovati questa mattina al Via del Mare per iniziare la settimana di lavoro che porta alla trasferta di Bisceglie.

Si giocherà venerdì alle 20.45, nell’ anticipo televisivo.

I giocatori che sono stati impegnati ieri hanno svolto una seduta in piscina, mentre gli altri si sono allenati regolarmente. Domani altra seduta alle 15.30 sempre al Via del Mare.

Sempre quattro i punti di vantaggio in classifica, sul Catania, che ieri è andato a vincere ad Andria, 0 a 2.

I siciliani torneranno in campo invece domenica pomeriggio, ospitando il Cosenza e comunque, quale che sia, conoscere il risultato della capolista li condizionerà, bisognerà solo vedere se mettendo ansia da prestazione, per non perdere il passo, oppure aggiungendo ulteriori motivazioni.

Ma le giornate da giocare sono ancora molte, inutile stare a fare calcoli: bisogna fare ancora molti punti, e non mollare fino alla fine quella prima posizione che, unica, assicura il passaggio diretto e immediato in una serie B che manca ormai da troppo tempo.______

LA RICERCA nel nostro articolo di ieri

LA PARTITA / LECCE-CATANZARO: ALL’ ESORDIO SARANITI SUBITO IN GOAL, POI IL PAREGGIO DEGLI OSPITI, MA I GIALLOROSSI DI CASA ALLA FINE VINCONO PER TRE A UNO

 

 

Category: Sport

Lascia un commento