L’ EX SINDACO DI OTRANTO LUCIANO CARIDDI, CANDIDATO AL SENATO PER IL CENTRO DESTRA, SI RACCONTA

| 6 Febbraio 2018 | 0 Comments

(g.p.)______Luciano Cariddi, candidato al Senato per il centrodestra nel collegio uninominale Nardò-Casarano,  ci manda il suo messaggio elettorale, che pubblichiamo qui di seguito, come ricevuto______

“IL FUTURO E’ UNA SCELTA”.

“Non un voto ma un patto di fiducia fatto di passione e di amore per la mia gente e per il mio territorio.”

Per Luciano Cariddi, candidato al Senato per il centrodestra nel collegio uninominale del sud Salento, il nuovo percorso politico nasce dal desiderio di mettere al servizio della comunità, l’esperienza amministrativa acquisita in questi anni.

L’impegno come primo cittadino di Otranto ha evidenziato le capacità politiche che hanno permesso alla sua città di conquistare la ribalta internazionale del turismo.

Da sindaco – afferma con orgoglio – ho vissuto e lavorato tra la gente, condividendo problemi, ricercando soluzioni e seguendo visioni di sviluppo. Questo metodo è l’unico che può garantire successi per la nostra comunità, riavvicinando i cittadini ai loro rappresentanti politici e quindi al luogo delle scelte. Un risultato possibile, questo, anche grazie al criterio elettorale uninominale.

Sono un candidato senza ‘paracadute’, a differenza dei miei competitors, ma – prosegue – ciò non mi spaventa; è anzi uno stimolo per un impegno ancora maggiore. Esiste la possibilità concreta di creare un cambiamento condiviso, che faccia fare alla nostra terra il salto di qualità che merita. Dalla mia ho esperienza, entusiasmo e determinazione che, con il consenso degli elettori, potrò mettere al servizio della nostra comunità. È arrivato il momento di camminare insieme per un progetto futuro che riveda il Salento protagonista nel panorama italiano”.

 

 

 

Category: Politica

Lascia un commento