“Estorsione continuata”, ARRESTATO UN UOMO DI TAVIANO ACCUSATO DI AVER PRESO DI MIRA POLITICI, FUNZIONARI PUBBLICI E COMMERCIANTI DEL PAESE

| 27 Febbraio 2018 | 0 Comments

di Vincenzo Corrado_____

Taviano. Nella mattinata di oggi i carabinieri del nucleo operativo radiomobile della compagnia di Casarano hanno sottoposto alla misura degli arresti domiciliari Simone Gaetani (nella foto), 44 anni, per estorsione continuata.

 

 

La misura della custodia cautelare emessa dal gip del Tribunale di Lecce scaturisce da una lunga attività investigativa con cui i militari hanno appurato l’evolversi, nonché l’esecuzione di un medesimo disegno criminoso.

Secondo l’ accusa, Simone Gaetani, infatti, tramite minacce gravemente intimidatorie, costringeva alcuni componenti dell’amministrazione comunale di Taviano e alcuni impiegati a fare o ad omettere determinate azioni e fatti per facilitarsi un ingiusto profitto. E con lo stesso atteggiamento intimidatorio costringeva, inoltre, molti titolari di esercizi commerciali del centro cittadino di Taviano a consegnargli beni, o alimenti, senza pagare.

 

 

 

 

Category: Cronaca

Lascia un commento