IL PRE PARTITA / FUGA PER LA VITTORIA

| 10 Marzo 2018 | 0 Comments

di Laura Ricci______

Quanto manca alla fine del campionato? Oramai sta arrivano primavera, e si può cominciare a guardare la classifica, che, come noto, vede il Lecce in fuga per la vittoria finale, per centrale quell’ unico posto che assicura l’ immediato passaggio fra i cadetti. A nove giornate dalla fine, sono sette i punti di vantaggio sul Catania, che però ha una partita in meno, cioè ha già riposato pure nel girone di ritorno.

Domani gli inseguitori giocano in relativa trasferta nella vicina Lentini, sul campo finalmente riadattato della Sicula Leonzio, in un derby molto sentito. Fischio d’ inizio alle 18.30, in contemporanea – ed è giustissimo – con quello che il signor Luca Massimi di Termoli darà al via del Mare (nella foto).

Sulla carta, più difficile l’ impegno del Lecce (mancherà il solo Caturano, che deve smaltire una botta presa nell’ ultimo turno della vittoria ad Agrigento).

Ospiti, gli ormai storici rivali di tante partite di questi anni di C del Matera.

Non solo: i lucani sono quarti in classifica, hanno motivazioni ulteriori, a parte quelle di sempre di tutti quando affrontano la capolista, e come se non bastasse vengono da un filotto di re vittorie.

Così mister Fabio Liverani ha presentato la partita: “Siamo pronti, affronteremo una bella squadra e sarà un bel banco di prova. Le due gara che abbiamo disputato con il Matera, in campionato ed in coppa, sono state delle partite intense e di qualità. Credo che sarà così anche domani. Loro dispongono nel reparto avanzato di giocatori di qualità, bravi nell’uno contro uno e noi dovremo essere bravi a lavorare di reparto. Dopo il mercato di gennaio dispongono di una rosa ampia, sia per quantità che per qualità, e mi porto sempre un paio di dubbi sullo schieramento iniziale”.

Vedremo chi andrà in campo, a onorare la maglia,  per arrivare fino alla fine da capolista.

Category: Sport

Lascia un commento