LA ‘DOMENICA’ DI MINO PICA A ORIA SABATO 28

| 27 Aprile 2018 | 0 Comments

Mav______

L’associazione ‘Dear Amico’ di Oria, in via Sal Lorenzo 8, sabato 28 aprile, con inizio alle 20.30, ospita la presentazione dell’ultimo libro di Mino Pica, “Quando arriva domenica”, Musicaos Editore, nell’ambito della rassegna “Un weekend con l’artista! Ti presento la mia arte”, una particolare iniziativa di promozione culturale dove si raccontano poeti, scrittori, autori, musicisti, pittori, attori, creativi.

Dialogherà con l’autore Marco Greco.

 

Quando arriva la domenica, domenica, maledetta domenica, come diceva il titolo di un film inglese ‘scandalo’ degli anni Settanta, arriva per molti l’ ansia. Passato, sta passando, il dì di festa, tristezza e noia recan le ore, come diceva il Poeta, ma che festa poi? Se pure il tempo libero, che dovrebbe essere liberato, dai travagli quotidiani, diventa spesso il tempo della malinconia, dei bilanci che non quadrano, delle occasioni perdute, dell’ angoscia per tutto quanto incombe, senza che ci sia la possibilità, la voglia, di farvi fronte.

Tante suggestioni, di cui arriva la chiara eco, per un tema particolare, particolarissimo, da cercare di volgere in positivo, con il cambiamento, con “la volontà di recuperare la poesia di ogni giorno, che si è nascosta per non cedere all’ insensatezza della realtà”.

Il tutto, come un filo rosso, attraversato dalle suggestioni della musica, l’ altra grande passione dell’ autore.

Mino Pica (nella foto, di Daniela Errico), dice che  “la felicità è un atto creativo. Immaginarla è la rivoluzione che ognuno di noi può decidere di vincere”.

Il giovane scrittore brindisino è alla sua quarta prova editoriale, nella narrativa, in cui trova maturità espressiva ed equilibrio creativo, di suggestioni del genere, ha fatto un romanzo, sotto forma di diario, con questo “Quando arriva domenica”, Musicaos editore, 2017, 132 pagg. 13 euro.

Copertina di Carmelo Kalashnikov, illustratore e rock poster artist.

 

Category: Cultura, Eventi, Libri

Lascia un commento