banner ad
banner ad

MAMMA MIA! SI SALVI NI CHI PUO’!! MA FORSE E’ SOLO UN BRUTTO SOGNO, UN INCUBO, PROBABILMENTE…FORSE SI STANNO SBAGLIANDO TUTTI QUELLI CHE STANNO ANTICIPANDO I NOMI DEL GOVERNO DI MAIO NESE SBATTUTA A MANO DA MATTARELLA E CON DITA PESANTEMENTE DALL’UNIONE EUROPEA

| 21 maggio 2018 | 2 Comments

(g.p.)______No, non può essere vero….E’ solo un brutto sogno, si stanno sbagliando in blocco, probabilmente, tutti quelli che dalla tarda serata di ieri si stanno esercitando nell’ anticipare il nome di Mister X alla guida del ‘nuovo’ esecutivo ‘giallo verde’, e degli altri ministri, alcuni dei quali improbabili e politicmente improponibili.

Non ci resta che spettare ‘stasera, quando sapremo con certezza, direttamente dal Quirinale.

Matteo Salvini aveva detto che sarà guidato da un presidente del consiglio gradito agli elettori sia del Movimento 5 Stelle, sia della Lega, e non sembra che il professor Giuseppe Conte possa esserlo.

Luigi Di Maio aveva detto che sarebbe stato ‘un politico’, e ‘amico del popolo’. E il professor Giuseppe Conte, un “cuore che batte a sinistra“, come ha confessato egli stesso di recente, non è un politico, è un grigio funzionario pubblico, un burocrate che intende sburocratizzare. Il nuovo che avanza: la sburocratizzazione, in cima ai programmi di Forza Italia del 1994.

Un altro presidente del consiglio non eletto da nessuno, il quinto di fila. Poi amico dei baroni universitari, dei grandi avvocati civilisti, degli alti funzionari dello Stato e dell’ Unione Europea. E di Maria Elena Boschi.

Dicono i bene informati che Matteo Renzi sia scoppiato a ridere, quando, prima di tutti, ha saputo della ‘nomination’…

No, no, non può essere vero, aspettiamo ‘stasera, o domni, quando ci sarà l’ incarico ufficiale, magari è solo un brutto sogno, è solo un incubo.

Category: Cronaca, Politica

Comments (2)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. redazione ha detto:

    Le delegazioni di M5S e Lega sono salite nuovamente al Colle questa sera, ricevute dal presidente della Repubblica, al quale hanno indicato il nome del professore Giuseppe Conte quale premier del nuovo governo, come dichiarato all’ uscita dei brevi colloqui.
    Confermate quindi le indiscrezioni delle ultime ventiquattro ore.
    Sergio Mattarella non ha rilaciato dichiarazioni.
    Si apprende da fonti giornalistiche che si è preso una brevissima pausa di riflessione.
    Il conferimento dell’ incarico è previsto per domani martedì 22 maggio.

  2. redazione ha detto:

    Dichiarazione su Facebook, ripresa da molti organi di stampa, di poche ore fa, del senatore M5S Elio Lannutti:
    Governo M5S-Lega: cambiamento o restaurazione? Leggo nomi estranei a principi e valori, cariatidi, lestofanti del potere marcio e corrotto, legati a cricche, combriccole, faccendieri, logge coperte, grembiulini, pseudo Autorità e manutengoli del potere che ho combattuto per oltre 30 anni. Spero di sbagliarmi, ma se così fosse, sarebbe una tragedia ed il tradimento di un sogno.

Lascia un commento

banner ad
banner ad