banner ad

I LECCESI SI DEVONO SEMPRE FARE CONOSCERE

| 3 luglio 2018 | 0 Comments

(e.l.)______Un uomo di 43anni di Lecce è stato denunciato a piede libero, dopo che questa mattina ha provocto un incidente sull’ autostrada Salerno – Reggio Calabria, nel tratto fra Gioia Tauro e Palmi (nella foto). Ha tamponato una moto, con a bordo due persone, un ragazzo di 12 anni, e lo zio, rimasti feriti. E fin qua ci può stare, succede, purtroppo.

Il problema è quando sono arrivati gli agenti della Polizia Stradale hanno trovato l’ investitore che ancora fumava tranquillamente uno spinello di marijuana.

Dico: buttarlo via, almeno dopo aver fatto il danno, no, eh?!?

Peggio.

Portato all’ ospedale di Polistena per ulteriori controlli, è stato trovato positivo  alla cocaina, ed inoltre con un tasso di alcol superiore al limite consentito.

Insomma, al volante fumato, bevuto e sniffato, tutto quanto.

Oltre che la denuncia penale, per lui è scattato anche il ritiro della patente.

Category: Cronaca

Lascia un commento

banner ad
banner ad