CALCIO, SERIE B, SITUAZIONE

| 15 settembre 2018 | 0 Comments

(a.g.)______Attesa per il Lecce, che gioca alle 15 ad Ascoli. Questo il resto del programma della terza giornata del campionato di calcio di serie B, con turno di ‘riposo’ per il Perugia: sempre oggi alle 15, Brescia-Pescara e Cittadella-Cosenza; alle 18 Cremonese-Spezia; domani domenica 16 alle 15 Salernitana-Padova e Verona-Carpi; alle 21 Foggia-Palermo; lunedì 17 alle 21 Livorno-Crotone. Tutte partite apertissime, a testimonianza del grande equilibrio che regna in questa fase di apertura del torneo cadetto.

Leggermente favorito solamente il Cittadella, al comando solitario della classifica, che tenterà, vincendo, di andare subito in fuga.

Grande equilibrio anche nell’ anticipo di ieri notte (nella foto). A Padova, il Benevento, però, alla fine, ha vinto, e ha cominciato a dimostrarsi ‘corazzata’, come era stato definito nei pronostici di inizio della stagione, sia pur in un mare agitato assai.

Il Venezia,invece, dopo la vittoria iniziale, è alla seconda sconfitta di fila.

Ospiti al riposo in doppio vantaggio, con una doppietta di Bandinelli. Nella ripresa, per il Venezia accorcia le distanze Geijo, ma le ristabilisce poco dopo Tello. Un rigore trasformato da Citro riapre la partita quando mancano 25′ alla fine, ma il risultato non cambia più.______

LA RICERCA nel nostro articolo di ieri

IL PREPARTITA / CHI RICO’ CHI?!?

Category: Sport

Lascia un commento