banner ad

GIOVANE ARRESTATO IN FLAGRANZA PER FURTO

| 21 settembre 2018 | 0 Comments

(e.l.)______Verso le 20.30 di ieri sera al 113 è arrivata la segnalazione da parte del proprietario dell’abitazione di furto in appartamento a Lecce città, ad opera di due individui che si stavano allontanando, dopo aver  scavalcato il muro di cinta.

La Volante è arrivata subito sul posto tanto da bloccare un giovane sospetto, leccese, vestito di scuro, sudato, con la maglia sporca di terra e foglie, e che presentava dei vistosi graffi sanguinanti su entrambe le mani: poco dopo ha confessato, ed è stato portato nel carcere di Borgo San Nicola(nella foto).

Le immediate ricerche hanno poi consentito di risalire al complice, già noto alle forze di polizia per reati specifici, che è stato denunciato per furto aggravato in concorso.

Dal sopralluogo effettuato all’interno dell’abitazione è risultato mancante, al momento, un anello da donna in metallo di colore giallo con incastonata pietra di colore turchese.

 

 

 

Category: Cronaca

Lascia un commento

banner ad
banner ad