banner ad

QUATTRO ARRESTI PER TRUFFE ON LINE

| 13 ottobre 2018 | 0 Comments

(e.l.)______Individuati i responsabili di alcune truffe on line, una pratica sempre assai diffusa e che miete vittime con regolarità: si mettono in vendita cose a prezzi invitanti sui siti specializzati, poi si chiede un acconto a chi manifesta interesse, o il pagamento anticipato, e, una volta ricevuto il denaro concordato, si sparisce nel nulla. O quasi. Perché Polizia e Carabinieri riescono spesso, sia pur con grande pazienza e molto tempo, a risalire ai responsabili.

E’ accaduto anche nei giorni scorsi, come ha rivelato oggi la Questura di Lecce (nella foto).

La novità è che questa volta, in luogo della solita denuncia a piede libero, di cui alcuni vantano una grossa collezione, i responsabili sono stati arrestati.

Si tratta di quattro donne, residenti in Sardegna, in Sicilia e, due, in Campania.

 

Category: Cronaca

Lascia un commento

banner ad
banner ad