banner ad

MUSICA / ESCE “Semplice”, BRANO D’ESORDIO DEL VENTUNENNE MUSICISTA SALENTINO ALBERTO TUMA

| 14 ottobre 2018 | 0 Comments

di Roberto Molle______Sono tempi questi in cui un giovane musicista se vuole farsi notare deve riuscire a proporre qualcosa di originale, che sia tra le righe del pentagramma o tra le pieghe delle parole.

E per la verità, oggi le strade risultano abbastanza tracciate. Percorse da rigurgiti della cosiddetta canzone d’autore o da quell’ibridazione tra rap e trash che risponde a quel genere controverso identificato come trap.

Insomma, quando l’alternativa è: essere alternativi, e in un’epoca dove i talent sono l’unico luogo (non luogo) dove il mainstream può rimestare per tirare fuori il concorrente con la proposta musicale più cool, facendolo proponendo a getto continuo musicisti, artisti e cantanti, disposti a passare sulla graticola della giurie composte molto spesso da giudici discutibili, ecco, un’altra alternativa possibile esiste: scrivere una canzone semplice, con un testo diretto e delicato, con una musica non invasiva né pretenziosa e chiamarla: “Semplice”.

Di più, avere un nome e cognome normale, chiamarsi Alberto Tuma (nella foto), avere intorno ai vent’anni e tutto il mondo futuro nelle mani.

Alberto è salentino (di Nardò) e studia chitarra jazz presso il conservatorio “Tito Schipa” di Lecce. Come per tanti, la passione per la musica nasce sin da bambino e lo ha portato – anche attraverso l’esperienza col gruppo musicale “I segreti di Oscar” – a questa prima esperienza da solista.

“Semplice” è accompagnato da un video che, definire originale non darebbe il senso; forse vale più l’aggettivo coraggioso. Alberto Tuma ha usato come base visiva per la sua canzone, parte di un video risalente a più di vent’anni prima: il viaggio di nozze dei suoi genitori… se non è semplicemente originale questo?

Proprio quelle immagini datate, con la torre Eiffel sullo sfondo, con le Renault 14 che sembrano l’unica modello di macchina in circolazione sulle strade di una Parigi poco à la page, con il viso acqua e sapone della futura madre di Alberto inquadrata da un papà filmmaker che non vuole farsi sfuggire nulla di quel viaggio che, forse, un giorno racconterà con nostalgia ai nipotini, sono tutti elementi che provano la possibilità di fare molto con molto poco, a volte basta la fantasia.

“Semplice” è stato realizzato con la produzione artistica di Raffaele Quarta, disponibile in radio e su tutti gli store online.

Alberto Tuma si appresta a mettere mano al suo primo disco e intanto inizia un ciclo di presentazione della sua musica presso diversi locali leccesi.______

Il video di “Semplice” è guardabile su youtube all’indirizzo:

https://www.youtube.com/watch?v=uM9lHNzYRmU

 

Alberto Tuma online:

Spotify:  https://open.spotify.com/search/results/Alberto%20Tuma%20Sempl

 

iTunes: https://itunes.apple.com/it/album/semplice/1438015128?i=1438015129

 

Facebook: https://www.facebook.com/alberto.tuma.75

Instagram: https://www.instagram.com/tuma_a/

 

 

 

 

Category: Cultura

Lascia un commento

banner ad
banner ad