banner ad

DEGENERA UNA LITE PER FUTILI MOTIVI

| 30 ottobre 2018 | 0 Comments

(e.l.)_____Lesioni personali aggravate, in flagranza di reato. Questa l’ accusa per cui ieri sera Paolo Ciardo, 28 anni, di Ugento, è stato arrestato dai Carabinieri, intervenuti in via IV Novembre, dove nei pressi di una tabaccheria era scoppiata una lite per futili motivi.

Un uomo di 47 anni è rimasto ferito con una coltellata in pancia.

Si trova ora ricoverato nell’ospedale di Casarano in prognosi riservata.

L’ arrestato è ai domiciliari.

 

 

 

Category: Cronaca

Lascia un commento

banner ad
banner ad