banner ad

CALCIO, SERIE B, AGGIORNAMENTI

| 31 ottobre 2018 | 0 Comments

(Rdl)______Turno infrasettimanale, per la decima giornata. Si chiude oggi, con Salernitana – Livorno alle 19.00, e con Lecce – Crotone alle 21.00.

Si è aperto ieri, con le prime sette partite in programma nella notte. Una, Spezia – Benevento, è stata rinviata a data da destinarsi, a causa del maltempo che, in maniera ancora più violenta che nel resto d’ Italia, si è abbattuto sulle riviere liguri (nella foto, container rovesciati nel porto di La Spezia).

Vediamo i risultati delle gare disputate.

Spicca la vittoria del Palermo, che passa a Carpi 0 a 3: subito Falletti in apertura, poi nella ripresa Jajalo e  Nestorovski.

Ora i Siciliani, con 18, sono ad un solo punto dalla vetta, dove rimane capolista solitario il Pescara, dopo il pareggio per 1 a 1 a Cosenza: gli Abruzzesi sono riusciti a rimontare nel finale di partita con Crecco il gol preso nel finale del primo tempo da Maniero.

In evidenza va anche la vittoria dell’ Ascoli per 1 a 0 sul Verona, fermo al terzo posto con 17 punti: gol partita di Cavion a cinque minuti dalla fine.

Da sottolineare ancora che la Cremonese, che fino all’ altro giorno non aveva mai perso, è incappata nella seconda sconfitta di fila, e questa volta in casa: il Venezia passa 0 a 1, decide Dii Mariano al minuto 78.

Cittadella e Foggia fanno un gol (Chiaretti e Iori) e un punto a ciascuno,

Infine, Perugia batte Padova 3 a 2: Verre al 17′ porta in vantaggio i padroni di casa, gli ospiti pareggiano su rigore con Capello allo scadere del primo tempo; nuovo vantaggio interno (Falasco) e nuovo pareggio (Capelli); poi, in pieno recupero, decide il gol di El Yamiq.

Category: Sport

Lascia un commento

banner ad
banner ad