TEATRO / “LA GUERRA DI GIUSEPPE” CON LA COMPAGNIA ‘SCENA MUTA’ A COPERTINO LUNEDÌ 5 NOVEMBRE

| 3 novembre 2018 | 0 Comments

Rdl______

Lunedì 5 novembre alle 19:30 nella sala teatrale di Scena Muta in via Bologna a Copertino, l’omonima compagnia teatrale diretta dal regista Ivan Raganato porterà in scena la “La Guerra di Giuseppe”.
Lo spettacolo si inserisce e conclude i due giorni di celebrazioni volute dall’amministrazione comunale in occasione della giornata per l’Unità Nazionale e le Forze Armate.

Un ricco programma che ha inizio la mattina del 4 con la deposizione di una corona d’alloro al Milite Ignoto.
Nel pomeriggio del giorno successivo è prevista, tra l’altro, il conferimento di una targa di riconoscimento a tre meritevoli cittadini copertinesi.

Al termine la sala teatrale di Scena Muta accoglierà amministrazione e ospiti per offrire uno spettacolo intenso e commovente che propone una prospettiva diversa sul dramma della guerra: le lettere, la sola comunicazione allora possibile, troppo spesso vettore di lutto e dolore.
L’opera ispirata alla storia del Sergente Giuseppe Lezzi è stata fortemente voluta dal colonnello  Sandro Montefrancesco che ne ha affidato la drammaturgia al regista Ivan Raganato, iniziativa per commemorare il Centenario della grande guerra.

Scena Muta si conferma ancora una volta sala teatrale di nicchia, fucina di talenti e spazio culturale di spessore artistico assoluto.

A raccontare “La Guerra di Giuseppe” ci saranno in scena gli attori Dalila Grandioso, Cristina Prenner, Pino Imbriani e Maria Antonietta Vacca.

Lo spettacolo verrà replicato Domenica 18 novembre alle 19.30 sempre a Scena Muta.

Category: Cultura, Eventi

Lascia un commento