BREVI DI NERA

| 10 novembre 2018 | 0 Comments

(e.l.)_____Fra i principali fatti di cronaca nera dal grande Salento nelle ultime ore, spicca l’ arresto in flagranza di reato a Monteroni di Bruno Cosimo Giordano, 58 anni, pregiudicato, trovato in possesso nel corso di una perquisizione domiciliare di una pistola con matricola abrasa con sette colpi calibro 45. Si trova ora in carcere.

In carcere a Lecce è finita pure Ines Stamerra, 27 anni, per aver più volte violato gli obblighi degli arresti domiciliari cui era sottoposta a Melissano.

Operazioni dei Carabinieri.

Gli agenti della Polizia di Stato della Questura (nella foto) hanno dal canto loro fermato e identificato un giovane di 40 anni di Lecce, trovato in possesso di una fionda, per questo denunciato a piede libero, durante una nuova serie di controlli a persone e locali pubblici condotti nelle zone di Stazione Ferroviaria e Piazzale Rudiae.

 

Category: Cronaca

Lascia un commento

banner ad
banner ad