banner ad

ESCE “Suzanne”, ROMANZO DI LARA SAVOIA

| 15 dicembre 2018 | 0 Comments

di Raffaele Polo______

La intrigante copertina di questo ‘Suzanne’ di (nella foto) Lara Savoia (Il Raggio Verde, 245 pagine, 15 euro; il libro sarà presentato domenica 16, alle 18.00, a Salve, con la partecipazione di Valeria Coi, Elisa Maggio e Antonietta Fulvio) è, di per sé, un riassunto visivo di quello si troverà, scorrendo piacevolmente nelle pagine le vicende della protagonista.

In realtà, chi è Suzanne? Qual è il suo rapporto con la musica? Riuscirà a superare la sua riluttanza ad esibirsi in pubblico?

E chi è il ragazzo del buio che misteriosamente entra ed esce dalla sua vita?

Questo romanzo ( esordio in prosa della poetessa Lara Savoia) non è soltanto una delicata storia d’amore. Nelle pagine si rincorrono sentimenti autentici: la paura, il dolore, il dubbio, la tristezza, la nostalgia; realtà e mistero, molto ben gestiti dalla buona vena affabulatrice della Savoia, si intrecciano, lasciando il lettore con il fiato sospeso fino alla fine.

Ambientato nella campagna inglese, a San Pietroburgo, a L’Aquila ma soprattutto nel Salento, lo scritto scorre agevolmente, senza sussulti, dimostrando la vena romantica ed imaginifica della sua autrice, molto simile alla Suzanne che il bravo Enzo De Giorgi ha immortalato in copertina: una verosimile raffigurazione dell’eroina di questo romanzo.

Consigliato a chi predilige le lunghe e complicate storie d’amore, intessute di sospiri e reminiscenze, ‘Suzanne’ ha tutte le caratteristiche per piacere e coinvolgere i sensibili animi dei romantici tout court.

Ce ne sono ancora, oh se ce ne sono….

Category: Cultura, Eventi, Libri

Lascia un commento

banner ad
banner ad