CALCIO / SERIE B, IL PUNTO SUL CAMPIONATO

| 18 dicembre 2018 | 0 Comments

(Rdl)______

Questo pomeriggio, conferenza stampa del presidente del Lecce Saverio Sticchi Damiani (nella foto). Ecco una sintesi delle sue dichiarazioni:

“A Brescia la squadra si è comportata egregiamente, con l’unico demerito che è stato quello di essersi chiusi un po’ troppo nella parte finale della gara e da li è maturata una sconfitta non meritata.

Sull’esito finale della gara di Brescia come causa al primo posto ci metto, come anche il nostro allenatore, gli ultimi minuti in cui si poteva fare meglio.

Poi, ma non sarà mai un alibi per noi, l’aver assistito ad un arbitraggio che ci ha danneggiato rispetto ad un unico episodio e mi riferisco alla mancata espulsione di Tonali per doppia ammonizione.

Se dopo la sconfitta di Pescara il designatore degli arbitri, che era presente alla gara, ci disse che le due espulsioni, maturate per doppie ammonizioni, ai nostri danni erano giuste, allora anche sulla situazione di Tonali non c’è spazio di interpretazione, in quanto il calciatore andava ammonito la seconda volta per quel brutto fallo, sebbene si fosse ancora nella parte  iniziale della partita.

Ora ci aspetta la gara con il Padova, che ha un doppio valore.

Da un lato, visto che giochiamo contro una neopromossa come noi, ci permetterebbe di mettere una seria ipoteca sulla salvezza, e dall’altro ci potrebbe proiettare verso ragionamenti più ambiziosi.

Poi gli auguri che si estendono ai nostri fantastici tifosi che ci seguono sia in casa che fuori, ed i veri protagonisti, la vera sorpresa del campionato sono proprio loro.

Il bilancio di questa prima parte di stagione è molto positivo, ci sono tante luci e tante cose da migliorare, pensiamo e crediamo di averle individuate e lavoreremo per questo nei prossimi giorni; bisogna dire però che questo ritorno in serie B si sta rivelando oltre le più rosee aspettative”.

***

Nell’ultima partita in programma ieri notte, il Verona bissa il successo ‘ad alta quota’ ottenuto e Benevento, in casa vince e convince col Pescara 3 a 1, Danzi, Di Carmine su rigore e autogol a favore, poi il gol della bandiera di Mancuso, buono solo per la classifica marcatori.

A proposito di cannonieri, vediamo subito la classifica aggiornata dei marcatori:

1. Donnarumma A. Brescia 14
2. Mancuso L. Pescara 9
3. Coda M. Benevento 7
4. La Mantia A. Lecce 6
4. Nestorovski I. Palermo 6
4. Palombi S. Lecce 6
4. Vido L. Perugia 6
8. Bocalon R. Salernitana 5
8. Di Mariano F. Venezia 5
8. Diamanti A. Livorno 5
8. Finotto M. Cittadella 5
8. Mancosu M. Lecce 5
8. Okereke D. Spezia 5
8. Torregrossa E. Brescia 5
8. Tutino G. Cosenza 5
8. Verre V. Perugia 5

Riepilogo della sedicesima giornata:

17.12. 21:00 Verona Pescara 3 : 1
16.12. 21:00 Brescia Lecce 2 : 1
16.12. 17:00 Cosenza Benevento 0 : 0
16.12. 15:00 Carpi Salernitana 3 : 2
16.12. 15:00 Crotone Venezia 1 : 1
15.12. 15:00 Ascoli Cittadella 1 : 1
15.12. 15:00 Palermo Livorno 1 : 1
15.12. 15:00 Perugia Spezia 1 : 1
14.12. 21:00 Foggia Cremonese 3 : 1

 

Per effetto di questi ultimi risultati, la nuova classifica è la seguente:

1. Palermo 15 8 6 1 26:12 30
2. Brescia 15 7 6 2 30:20 27
3. Lecce 16 7 5 4 26:20 26
4. Pescara 16 7 5 4 24:21 26
5. Cittadella 15 6 7 2 18:10 25
6. Verona 15 7 4 4 23:17 25
7. Benevento 15 6 4 5 22:20 22
8. Perugia 15 6 4 5 20:20 22
9. Spezia 15 6 3 6 20:18 21
10. Ascoli 15 5 5 5 16:16 20
11. Venezia 15 5 5 5 16:16 20
12. Salernitana 15 5 5 5 18:20 20
13. Cremonese 15 4 7 4 13:13 19
14. Cosenza 16 3 6 7 13:23 15
15. Crotone 15 3 4 8 15:20 13
16. Carpi 15 3 4 8 14:25 13
17. Foggia 15 5 5 5 24:25 12
18. Padova 15 2 5 8 15:26 11
19. Livorno 15 2 4 9 12:23 10

(Foggia 8 punti di penalizzazione)

Con il prossimo turno, siamo alla diciassettesima giornata, in programma questo fine settimana, poi ne mancheranno solo due alla fine del girone di andata, previste subito dopo Natale e appena prima di San Silvestro Il Lecce gioca domenica 23 alle 15.00 al Via del Mare ospitando il Padova, poi osserverà il suo turno di ‘riposo’ e infine andrà a La Spezia giorno 30.
Il campionato quindi andrà in vacanza, e sarà tempo di bilanci, i primi bilanci attendibili, alla fine del girone di andata. Ci sarà una lunga sosta, durante la quale impazzirà di nuovo il mercato, e si riprenderà con il girone di ritorno dopo la metà di gennaio del 2019.
Ecco intanto il programma completo di questo fine settimana:
21.12  21:00 Ascoli Brescia
22.12. 15:00 Cremonese Carpi
22.12. 15:00 Livorno Verona
23.12. 12:30 Salernitana Foggia
23.12. 15:00 Cittadella Perugia
23.12. 15:00 Lecce Padova
23.12. 15:00 Venezia Cosenza
23.12. 17:30 Spezia Palermo
23.12. 21:00 Benevento Crotone

Category: Sport

Lascia un commento