banner ad

LA PIAGA DEL LAVORO NERO

| 26 gennaio 2019 | 0 Comments

(e.l.)______Nei giorni scorsi il Comando Regionale Puglia della Guardia di Finanza (nella foto, il Comando Provinciale di Lecce) ha disposto un nuovo piano di interventi finalizzati a prevenire e reprimere il fenomeno del lavoro “nero” ed “irregolare”.

Complessivamente sono stati eseguiti cento ottantanove  controlli, nel corso dei quali sono stati scoperti centocinquantanove lavoratori impiegati totalmente “in nero”, oltre a ventinove lavoratori la cui posizione è risultata “irregolare”, con la conseguente verbalizzazione di complessivi novantatrè datori di lavoro.

Per altre duecentoquarantré posizioni lavorative sono stati disposti ulteriori accertamenti.

Due i casi più eclatanti: una ditta operante nel settore della produzione di maglieria e una società che offriva servizi di volantinaggio, entrambe risultate impiegare tutti i propri lavoratori in “nero” e per questo destinatarie – unitamente ad ulteriori sei aziende – di richiesta di emissione del provvedimento di sospensione dell’attività imprenditoriale da parte dell’Ispettorato del Lavoro.

 

Category: Cronaca

Lascia un commento

banner ad
banner ad