banner ad

IL LECCE / IL PREPARTITA

| 2 aprile 2019 | 0 Comments

(Rdl)______Sette partite ‘stasera alle 21.00, fra cui spicca Verona-Brescia, le altre due domani, Palermo-Pescara alle 21, come detto di mercoledì 3 aprile, e Lecce-Cosenza alle 19.00, ecco servito il programma della trentunesima giornata, dodicesima di ritorno.

Questa la sintesidelle dichiarazioni di pochi minuti fa dell’allenatore del Lecce Fabio Liverani, al termine della seduta di allenamento mattutina: “Per le scelte sulla gara di domani, visto le gare ravvicinate, ho bisogno di tutto il tempo, anche dell’allenamento di domani mattina. A prescindere da qualche piccolo acciacco, la squadra sta bene. Rientra tra i convocati Scavone, così potrà assaporare l’aria della gara. Per il suo rientro non c’è una data certa, bisogna vedere giorno per giorno.

Il Cosenza ha cambiato qualcosa con il mercato di gennaio, hanno sfoltito la rosa inserendo dei giocatori di categoria. E’ una squadra che cambiando i giocatori mantiene la stessa qualità e intensità.

Secondo posto in classifica? La tranquillità me la da la maturità della mia squadra, che vive il momento senza troppe esaltazioni, come non era depressa dopo la sconfitta di Cittadella. Quello che contano sono gli obiettivi finali, non il risultato di una singola partita.

I mie giocatori sanno dove stanno e che devono conquistarsi ancora tutto”.

 

Seduta di allenamento anche per i calciatori del Cosenza, che partiranno domani mattina per Lecce. Lapidaria dichiarazione dell’allenatore Piero Braglia (nella foto): “Il Lecce è un’ ottima squadra, per noi è un impegno difficilissimo. Dovremo cercare di rompergli le scatole, sperando di riuscirci. Se faremo una grande partita, anche loro, come tutti, soffriranno”.______

LA RICERCA nel nostro ultimo articolo di ieri

CALCIO, SERIE B, IL PUNTO SUL CAMPIONATO

 

Category: Sport

Lascia un commento

banner ad
banner ad