SIGNORE E SIGNORI, BENVENUTI A BORDO! TERRON FABIO, NANDU POPU E DON RICO VI AUGURANO BUON VIAGGIO, CON LA…COMPAGNIA DI LUCA TARANTINO. “Ragganair” GIA’ SI CANDIDA A DIVENTARE IL ‘DISCO PER L’ESTATE’

| 30 aprile 2019 | 0 Comments

(g.p.)______No, non è la Ryanair… Ma da qui l’idea fulminante del nome Ragganair, che gioca sulla parte musicale, tradizionalmente adoperata e anzi da loro reinventata, del reggae, e oplà, il titolo è fatto.

Il brano pure.

Ci siamo. Si parte, con la nuova…compagnia. E già, giochiamo allora pure noi con le parole.

Perché per questo loro nuovo singolo,  Terron Fabio, Nandu Popu e Don Rico, i Sud Sound System, insomma, collaborano con il giovane dj Luca Tarantino.

“Ragganair” nasce infatti dalla voglia di un giovane dj salentino, Luca Tarantino, di lavorare con i Sud Sound System. Le parole sulla base da lui composta sono arrivate subito: è nato così un brano allegro, dal linguaggio scanzonato, che vuole far divertire e ballare in spiaggia, un risultato di un suono potente, su cui si innestano i suoni reggae e dancehall che da sempre caratterizzano i Sud Sound System, qui anche con un irresistibile riff del trombettista Gabriele Blandini.

 

Come ha racconta Nandu Popu: “Seguiamo il giovane dj Luca Tarantino da anni, lo abbiamo visto crescere, e quando ci ha fatto ascoltare la base, abbiamo deciso di cantarci su. Il suono ci piaceva molto e avevamo voglia di collaborare con un giovane produttore che ben rappresenta un Sud che, anche nella musica, è sempre più produttivo”.

E come ha spiegato Terron Fabio: “L’intento di Luca era quello di portare il nostro stile raggamuffin su un suono moderno. Luca ha portato la sua idea e, partendo da lì, abbiamo mischiato le cose in studio, creando la base di Ragganair proprio per far notare i due stili che si fondono: il raggamuffin e il moombahton. Questo brano ben rappresenta la nostra faccia dancehall style su un ritmo new ragga”.

 

Il nuovo brano sarà disponibile da venerdì 10 maggio in radio, in digital download e sulle principali piattaforme streaming.

Inoltre, a margine, Luca Tarantino ha prodotto il nuovo remix di un brano che ha fatto la storia dei Sud Sound System, “Le radici ca tieni”, che uscirà nelle prossime settimane.

Il videoclip di  Ragganair, per la regia di Angelo Cascione, è stato realizzato facendo ampio ricorso alla computer grafica e racconta di un viaggio “siderale” a bordo di questa strana compagnia aerea del futuro, con i protagonisti che a un certo punto se la dovranno vedere con un mostro, interpretato da Pasquale Zonno di Party Zoo Salento.

Già disponibile su Youtube e sui canali social

www.facebook.com/SudSoundSystemOfficial/

www.instagram.com/sudsoundsystemofficial/?hl=it

https://twitter.com/sudsoundsystem

 

Ragganair, farà parte del nuovo album dei Sud Sound System, già in lavorazione, che dovrebbe uscire dopo l’estate.

Intanto, ha già preso il via il tour estivo che porterà i Sud Sound System a suonare, come ogni anno, sui palchi di locali, in spiaggia e nei festival in Italia e in Europa.

Ecco le prossime date:

4 maggio, Sant’Antonio Abate (NA), Pummarock

9 maggio, Milano, Alcatraz (ospiti dei Boomdabash)

18 maggio, Giovinazzo (BA), Mama’s beach

25 maggio, Triesen (Liechtenstein), Festival Bar Italia Gemeindesaal

15 giugno, Arpino (FR), Festa patronale

5 luglio, Desio (MI), Villa Tittoni

27 luglio, Chianchiano Terme (SI), Festa della musica

E allora…Imbarco, si parte! A bordo della Ragganair, dove si possono tenere accesi computer e telefonini, si possono portare i bagagli, si può fumare e non c’è bisogno di allacciare nessuna cintura di sicurezza, anzi, tutt’altro, è obbligatorio ballare.

 

 

 

 

 

 

 

 

Category: Cultura, Eventi

Lascia un commento